Incidente ad Altavilla, si schianta con l'auto contro un muretto: morto 74enne

A perdere la vita Giuseppe Marino che si trovava su una Fiat Panda. I pompieri sono intervenuti per estrarlo dalle lamiere dell'auto rimaste piegate nell'impatto. A causare la tragedia sarebbe stato un malore al volante

(foto archivio)

Avrebbe accusato un malore alla guida e invece di rallentare avrebbe spinto il piede sull’acceleratore schiantandosi contro un muretto di cinta. Un uomo di 74 anni, Giuseppe "Pino" Marino, è morto nella tarda mattinata di oggi all’ospedale Civico dopo un incidente avvenuto ad Altavilla Milicia, in contrada San Michele, tra strada Canne Masche e strada Piano Madonna.

L’uomo, un pensionato emigrato negli Stati Uniti e rientrato già da anni in Sicilia, si trovava alla guida di una vecchia Fiat Panda. Dopo il violento impatto sono arrivati i vigili del fuoco, intervenuti per estrarre il 74enne rimasto incastrato fra le lamiere dell'auto piegate a causa dello schianto contro il muretto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante i primi soccorsi prestati dai sanitari del 118 l’anziano era cosciente. Già durante il viaggio verso l’ospedale però le sue condizioni sono precipitate e poco dopo l’arrivo al Civico infatti il suo cuore ha smesso di battere. Sull’incidente indagano gli agenti della polizia municipale secondo i quali, al termine dei rilievi, non risulterebbero altri mezzi coinvolti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ponte Oreto, ragazza si suicida lasciandosi cadere nel vuoto

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Furti di gasolio in discarica, coinvolti dipendenti Rap: i nomi degli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento