Altro incendio a San Martino, villa avvolta dalle fiamme: salvata un'anziana

Vigili del fuoco in azione per spegnere il rogo che ha reso inagibile un immobile vicono piazza Semeria, nella frazione di Monreale. Sotto shock ma in buone condizioni la 76enne proprietaria di casa. Altro incendio a Montelepre: divorati due ettari di macchia mediterranea

La casa a fuoco a San Martino - foto Daniele Messina

Fiamme e paura a San Martino delle Scale. Un incendio è divampato ieri all’ora di cena, per cause ancora in fase di accertamento, all’interno di una villa che si trova vicino piazza Semeria, nella frazione di Monreale. La proprietaria di casa, una donna di 76 anni, è riuscita a mettersi in salvo poco prima che arrivassero i vigili del fuoco e i carabinieri.

Le squadre del 115 hanno impiegato circa un’ora a domare il rogo che ha distrutto il primo piano della casa. Più contenuti i danni al piano terra. Terminate le operazioni di spegnimento i vigili del fuoco hanno dichiarato l’immobile inagibile. Dopo un primo controllo la donna, sotto shock ma in buone condizioni di salute, non ha avuto necessità di ricorrere alle cure mediche ed è stata accompagnata dai suoi familiari.

Sabato scorso altro lavoro per i vigili del fuoco intervenuti in località Piano dei Geli. Ad andare a fuoco è stata inizialmente una catasta di legna ma le fiamme si sono lentamente propagate fino al terrazzo di una villetta confinante. In azione tre squadre che sono riuscite a spegnere l’incendio evitando il coinvolgimento dell’intera struttura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri pomeriggio invece sono andati distrutti dalle fiamme due ettari di sterpaglie e macchia mediterranea nella zona di Montelepre. Per domare il rogo sono intervenuti i vigili del fuoco del comando di Partinico, il personale del Corpo forestale della Regione, la Protezione civile comunale e i carabinieri. Indagini in corso per chiarire cosa abbia scatenato le fiamme: non si esclude la pista dolosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Incidente all'Acquapark, giovane batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Vendono frutta e verdura con il reddito di cittadinanza in tasca, nei guai 2 fratelli

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

  • Suicidio all'Uditore, cinquantenne si getta dalla finestra e muore

Torna su
PalermoToday è in caricamento