Incendio in un negozio di parrucchiere, trovati stracci imbevuti di benzina e un bidone

Vigili del fuoco e poliziotti sono intervenuti nella notte in via del Vespro 99, nella zona della stazione centrale. Danni alla saracinesca, al muro esterno e per un'auto parcheggiata. I titolari: "Inspiegabile, andiamo avanti serenamente"

L'esterno del negozio di parrucchiere di via del Vespro (foto Google)

Qualcuno è arrivato davanti al loro negozio del parrucchiere, ha imbevuto un paio di stracci con la benzina e gli ha dato fuoco. Incendio nella notte in via del Vespro dove sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti di polizia. Le fiamme non hanno raggiunto i locali al civico 99, danneggiando la saracinesca, il muro esterno e un’auto parcheggiata lì davanti.

Sull’origine del rogo non ci sono dubbi in quanto sono stati trovati, fuori dal negozio, i resti degli stracci bruciati e una piccolo bidone al cui interno c’erano ancora tracce di liquido infiammabile. Adesso toccherà agli investigatori fare luce sull’episodio, cercando innanzitutto di dare un volto ai responsabili e chiarire le cause di quella che sembra essere a tutti gli effetti un'intimidazione.

L’attività è gestita da lungo tempo d Paolo e Valentina, una coppia, che nonostante l’accaduto e solo dopo i rilievi della Scientifica hanno deciso oggi di alzare ugualmente la saracinesca, rimboccarsi le maniche e lavorare. "In nove anni che siamo qui - spiega lei a PalermoToday - non è mai successo nulla. Nessuno ci ha mai disturbato o chiesto qualcosa. Non ci spieghiamo il perché, ma andiamo avanti con serenità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

  • Spopola a Palermo la truffa dello specchietto: "Piovono segnalazioni..."

  • Incidente nella notte ad Altofonte, scontro frontale tra auto: morto 31enne

Torna su
PalermoToday è in caricamento