Il fuoco, un boato e una colonna di fumo nero: intervento dei vigili del fuoco in via Molara

Dopo le varie telefonate al 115 quattro squadre sono intervenute nel piazzale di un'azienda. A scoppiare le macchine esterne di alcuni condizionatori in disuso. Sul posto anche due volanti di polizia e due ambulanze

I vigili del fuoco dopo l'intervento in via Molara - foto Bonfardino

Ad esser estate avvolte dal fuoco sono state prima alcune sterpaglie ma a causa delle alte temperature le fiamme hanno raggiunto rapidamente le macchine esterne di alcuni condizionatori in disuso, una delle quali è poi esplosa. Quattro squadre dei vigili del fuoco, due volanti di polizia e due ambulanze sono intervenute questa mattina nel piazzale di un’azienda nella zona di via Molara.

A lanciare l’allarme sono stati il titolare dell’impresa e alcuni residenti, spaventati per quel boato seguito da una densa colonna di fumo nero. Le squadre antincendio - recentemente messe a dura prova dagli oltre cento interventi eseguiti in mezza Sicilia nell’arco di 48 ore - hanno subito domato il rogo e messo in sicurezza l’area. Non si registrano feriti.

Negli ultimi giorni gli incendi hanno distrutto diversi ettari tra pianure, colline e montagne. Da una parte all'altra dell'isola. Per le operazioni di spegnimento sono entrati in azione quasi tutti i canadair della flotta aerea di vigili del fuoco e corpo forestale e anche l'elicottero Geronimo, con il suo serbatoio d'acqua da 9 mila litri. Gli interventi più delicati a Bolognetta e Balestrate, dove sono state evacuate diverse ville.

Sindacati contro Musumeci: "Trovi i veri criminali"

Nella foto in basso la colonna di fumo vista da Monreale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da Campofiorito, vede disegno della figlia in tv e dà sue notizie: "Sto bene"

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • L'agguato con la pistola e la rapina in mezzo al traffico, arrestato diciassettenne

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

Torna su
PalermoToday è in caricamento