Boccadifalco, rogo nella notte: incendiate cinque auto

Le fiamme sono divampate in piazza Barone Turrisi. Intorno alle 4.30 sono intervenuti i pompieri che dopo diverse ore di lavoro sono riusciti a domare le fiamme. Danneggiata anche la saracinesca di un tabacchi

Auto a fuoco in piazza a Boccadifalco - foto Giovanni Plances

E' stata una notte di lavoro quella appena trascorsa per i vigili del fuoco. Cinque auto sono state incendiate in piazza Barone Turrisi, a Boccadifalco. Danneggiata anche la saracinesca di un tabacchi. 

I pompieri sono intervenuti intorno alle 4 e solo questa mattina, poco dopo le 7, sono riusciti a spegnere le fiamme. Il rogo potrebbe essere di origine dolosa. Al vaglio l'ipotesi che ad agire possano essere stati dei vandali. Sull'episodio indaga la polizia.

In via dei Nebrodi invece ieri sera intorno alle 21 un cumulo di rifiuti è stato dato alle fiamme. Nel rogo è stata coinvolta anche un'auto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Che schifo...indignato sono

  • Mafia? Si o no.... so' solo che questa terra è maledetta: disoccupazione, mafia e corruzione ne' fanno da padrona....

  • Dalle foto pare che l'obiettivo principale sia stato quello della Smart...

    • Il nuovo CSI di Palermo.

    • Vincent mi sa che tu sai sempre tutto, pur di commentare.........

      • Fare delle ipotesi su una notizia di cronaca non vuol dire sapere; mi scusi se le sto rubando il primato. Purtroppo ancora mancano da commentare altre 500 notizia per ottenere il bonus da 1000€...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Festino 2017, su il sipario: "Evento pop, Statua e Carro costruiti dagli studenti"

  • Elezioni comunali 2017

    Matteo Salvini torna in città, diretta Facebook alle 15 su PalermoToday

  • Elezioni comunali 2017

    Di Maio fa tappa a Palermo: incontro pubblico in piazza Bologni

  • Cronaca

    Allarme bomba in via Lo Jacono, area transennata e traffico bloccato

I più letti della settimana

  • Omicidio di mafia in via D'Ossuna, Giuseppe Dainotti ucciso in strada a colpi di pistola

  • E' in vendita anche a Palermo la “marijuana legale”: ecco dove si può comprare EasyJoint

  • "Quando Raffaele Cutolo pisciò addosso a Totò Riina": le nuove rivelazioni

  • Rapinatore e killer mafioso dal destino segnato, la storia del boss Dainotti: "Uccidetelo"

  • Oscar, sequestrati 1.000 chili di prodotti: “Cassate e gelo di melone mal conservati”

  • Tragedia in Aula Bunker, ex carabiniere accusa malore: morto in ospedale

Torna su
PalermoToday è in caricamento