Immigrazione clandestina, smantellata un'organizzazione internazionale

Un business da sette milioni di euro che, secondo gli inquirenti, girava attorno alla corruzione di pubblici ufficiali. Coinvolti anche impresari dei circuito circense nazionale e internazionale. L'operazione è stata denominata "Golden Circus"

Foto archivio

Un'associazione internazionale dedita al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina è stata sgominata dalla polizia, che sta eseguendo in tutta Italia decine di provvedimenti di fermo. Le indagini delle squadra mobile guidata da Rodolfo Ruperti hanno registrato l'ingresso illegale, solo nell'ultimo periodo, di centinaia di cittadini provenienti principalmente da India, Pakistan e Bangladesh (GUARDA IL VIDEO).

Il giro d'affari stimato è di oltre sette milioni di euro. Un business fiorente, che girava secondo gli inquirenti attorno alla corruzione di pubblici ufficiali. Secondo quanto reso noto, sono coinvolti anche impresari dei circuito circense nazionale e internazionale. L'operazione è stata denominata "Golden Circus".

LEGGI ANCHE - I RETROSCENA: "GLI IMMIGRATI ARRIVAVANO COI CIRCHI"

LEGGI ANCHE - LAV, "TRATTA DI ESSERI UMANI E SFRUTTAMENTO DI ANIMALI"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto "U Zu Totò", per 50 anni ha fritto panelle e crocchè accanto alla Fiera

  • Tragedia a San Lorenzo, donna accusa malore e muore fuori da un locale

  • Era scomparso giovedì, 40enne ritrovato in centro: "Ha già abbracciato le sue bimbe"

  • Papà di tre bimbe sparisce nel nulla, ore di angoscia per i familiari di Alfonso Bagnasco

  • Incidente sulla Palermo-Mazara, tir sbanda e il conducente viene sbalzato sull'asfalto: è grave

  • Produce documenti falsi per percepire il reddito di cittadinanza: denunciato

Torna su
PalermoToday è in caricamento