Immigrati al porto, inizia il rimpatrio Decollato il primo aereo per la Tunisia

Un boeing 747 è partito dal Falcone-Borsellino con i primi 50 clandestini. A breve un altro velivolo prenderà il volo. Non mancano le polemiche, Perduca: "Violazione diritti umani"

Le operazioni per il rimpatrio dei nordafricani

E' partito dall'aeroporto Falcone-Borsellino un aereo per rimpatriare cinquanta tunisini. Previsto nel tardo pomeriggio un secondo volo che porterà altri cinquanta dei nordafricani che sono rimasti fino ad oggi presso il porto di Palermo. Non mancano però le polemiche. Secondo Marco Perduca, senatore dei Radicali "le navi a Palermo rappresentanno una violazione dei diritti umani".

Cominciano quindi le operazioni di rimpatrio per i 700 tunisini che in queste ore sono rimasti nel porto di Palermo dopo l'incendio che ha colpito il centro immigrazione di Lampedusa. Poco prima delle ore 14 è partito un boeing 747 della compagnia Dubrovnik air che trasporterà i primi cinquanta malcapitati. Durante il pomeriggio un secondo velivolo continuerà con l'operazione che riporterà nel proprio paese i nordafricani.

"Il ministro Maroni conferma la sua linea politica di gestione del procurato allarme con lo spauracchio delle migliaia di sbarchi: violare la Costituzione e la Carta europea dei diritti umani, in particolare l'articolo 4 che vieta espressamente le deportazioni di massa - dichiara Marco Perduca, senatore dei Radicali - e continua - È necessario che chi è trattenuto al porto di Palermo possa fare eventuale richiesta di protezione e possa ricevere eventuali attenzioni mediche a seguito della traversata e degli scontri di Lampeudusa". L'infermiere Ciprì, dal reparto di Otorinolaringoiatria, conferma che Naji Hsen, il trentenne tunisino che ha raccontato di essere stato picchiato da cinque poliziotti presso il centro, "è più tranquillo e si sta riprendendo. È ancora un po' scosso per l'accaduto. ovviamente non è bello per nessuno prendere bastonate".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

Torna su
PalermoToday è in caricamento