Illuminazione, il Comune sperimenta: attivato palo fotovoltaico all'Uditore

L'operazione è stata effettuata dai tecnici di Amg in piazza Russia (l'ex via Ur 10). Si tratta di una installazione sperimentale in un punto privo di illuminazione pubblica "in vista di un possibile uso di impianti solari su più ampia scala"

I tecnici di Amg hanno attivato un palo fotovoltaico per l'illuminazione tramite faro a Led in piazza Russia (l'ex via Ur 10), in zona Uditore. Si tratta di una installazione sperimentale in un punto privo di illuminazione pubblica. I vantaggi potrebbero essere diversi e infatti il Comune "studia" anche in prospettiva futura. Tra i benefici vanno elencate le basse spese di energia elettrica, più sicurezza, la riduzione del rischio di black-out, la scarsa manutenzione quindi alto ritorno economico e zero emissioni di CO2 . "La sperimentazione - dicono dal Comune - servirà a valutare l'effettiva resa dell'impianto, i costi di gestione e manutenzione e la sua efficacia, in vista di un possibile uso di impianti solari su più ampia scala".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Invece di sperimentare nuove soluzioni, perchè prima non fanno in modo di ripristinare i punti luci in luoghi nevralgici per la viabilità, come ad esempio Viale Regione Siciliana /Giafar, Ex rotonda Oreto, Ponte Lazio e Belgio, Ernesto Basile Brasa, e potrei continuare. Ma la sera non escono da casa i dirigenti AMG?

  • dove finirà questo palo? a- allo zen b- alllo zen c- allo zen e infine la risposta d- allo zen indovinate!!

Notizie di oggi

  • Sport

    Esoneri, campioni e centri commerciali: i quindici anni di Zamparini in rosanero

  • Cronaca

    Mafioso esce dal carcere per sposarsi alla Real Fonderia, Catania: "E' un suo diritto"

  • Mafia

    Scarcerato per fine pena: il boss di San Lorenzo è di nuovo libero

  • Politica

    Crocetta il giorno dopo "L'Arena" di Giletti: "Tetto ai vitalizi, no a diritti feudali"

I più letti della settimana

  • Spaccio di cocaina per professionisti, altra retata: i nomi dei 13 arrestati

  • Incidente a Partinico, con la moto contro un autoarticolato: morto palermitano

  • "E' solo influenza", medico del 118 non la ricovera: paziente muore un'ora dopo

  • Mafia e camorra dietro lo spaccio di coca per i professionisti, 13 arresti

  • Dimentica di inserire il freno a mano: auto finisce in mare a Mondello

  • Droga a ruba nella Palermo da sballo: coca per ricchi e poveri

Torna su
PalermoToday è in caricamento