"Guasti riparati": riaccesi 150 punti luce a Mondello e in zona corso Calatafimi

Ottanta dei lampioni che erano spenti sono collocati tra viale Galatea e via Cavarretta: "Sul circuito che alimenta la cabina è stato necessario sostituire il trasformatore a bobina mobile". Programmato un intervento specifico in via Palinuro per la prossima settimana

Luci riaccese in via Maddalena

Riaccesi oltre 150 punti luce in città. È questo il risultato degli interventi completati ieri dalle squadre del servizio di illuminazione pubblica di Amg Energia Spa. A Mondello i tecnici hanno operato nella zona compresa tra viale Galatea e via Cavarretta riattivando circa 80 lampioni. "Sul circuito che alimenta gli impianti (Palinuro/Galatea/Cavarretta 1) si era verificato un guasto di grossa entità - spiega Amg Energia - che ha richiesto un intervento di riparazione andato avanti per più giorni e reso necessaria la sostituzione del trasformatore a bobina mobile della cabina". 

Ma le riparazioni a Mondello non sono finite: gli operatori stanno facendo alcune verifiche per individuare altri guasti di bassa tensione e, per la prossima settimana, è stato programmato un intervento specifico in via Palinuro per la sostituzione di un trasformatore aereo. Previsto anche un controllo a tappetto per la riaccensione di singoli punti luce eventualmente rimasti spenti con attività dedicate, dal ricambio delle lampade esauste alla sostituzione di componenti elettrici.

Un altro guasto è stato riparato nella zona di via Umberto Maddalena e corso Calatafimi: oltre 70 i punti luce riaccesi. Qui gli operatori di Amg Energia Spa hanno completato un intervento di manutenzione ordinaria, riparando il circuito che alimenta gli impianti di illuminazione di via Umberto Maddalena, della porzione di corso Calatafimi sino alla Rocca e di Salita al Convento. Altri interventi di riaccensione di singoli punti luce e sostituzione armature sono stati eseguiti da piazza Ignazio Florio a via Daita, da piazzetta Mendola alla villa di piazza Tredici Vittime. 

“Quelli appena conclusi - sottolinea Mario Butera, amministratore unico di Amg Energia - sono interventi che rientrano nelle attività quotidiane assicurate in città sugli impianti di illuminazione: dalle piccole riparazioni ai lavori più corposi, il nostro impegno è costante”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quella notte d'amore all'Ucciardone, Graviano: "Ho fatto un figlio ed ero al 41 bis"

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • Donna di 52 anni muore al Policlinico, tensione in ospedale: familiari sporgono denuncia

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

  • L'Arenella e lo Scotto da pagare: dallo "stigghiolaro" a Galati nella rete del racket

Torna su
PalermoToday è in caricamento