Ubriachi al volante, posti di blocco a gogò in zona stadio: multe e denunce

I controlli sono scattati sabato notte nell'area compresa tra via Alcide De Gasperi e viale Strasburgo. Dal comando provinciale sottolineano: "Così contrastiamo le cosiddette 'stragi del sabato sera'"

I controlli dei carabinieri

I carabinieri dichiarano guerra alla guida in stato di ebbrezza. Posti di blocco a gogò, multe e denunce. I controlli sono scattati sabato notte nell'area compresa tra lo stadio Renzo Barbera, via Alcide De Gasperi e viale Strasburgo. I carabinieri della stazione Resuttana Colli, al termine delle verifiche, hanno denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza due persone. Si tratta di un 36enne (D.R. le iniziali) e un 39enne (S.B.). 

Per altre tre persone (S.Z. di 45 anni, W.B. di 20 e F.S. di 20) è scattata invece la multa e il ritiro della patente. Sono tutti responsabili di guida in stato di ebbrezza. "Si tratta - dicono dal comando provinciale dei carabinieri - di in una serie di controlli predisposti per il contrasto delle cosiddette 'stragi del sabato sera'".

Infine i militari hanno segnalato altre due persone (come assuntori di sostanze stupefacenti) all’ufficio territoriale del Governo di Palermo. Si tratta di un 33enne (C.F. le iniziali) e un 21enne (S.L.). I due sono stati trovati in possesso di modiche quantità di hashish, poi sottoposte a sequestro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • quelli con il tel in mano mentre Guidano sono più pericolosi.

    • Pericolosità diverse, ma che comportano lo stesso risultato.

  • Bene..!! Ma che sia effettuato con cadenza periodica non saltuariamente..!! Troppi ubriachi al volante anche nelle ore diurne..!! Li vedi uscire dai bar con il ciketto e mettersi alla guida

  • Avatar anonimo di klauss
    klauss

    a me di queste bestie non mi frega nulla...il problema e' che rovinano persone che non c'entrano nulla!

  • A questi qui, sequestrerei anche le scarpe.

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Daita, col Suv contro le auto posteggiate e poi si ribalta: morto il figlio del titolare del bar Renato

  • Politica

    "Non lascio la tenda, la strada deve essere riaperta": nuova protesta del sindaco di Polizzi

  • Cronaca

    La polizia non dorme: "Le pattuglie di tutti gli otto commissariati in giro 24 ore su 24"

  • Cronaca

    "Non ha abusato della figlia", sentenza ribaltata in appello: incubo finito per un padre

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, camion travolge auto: morto un magistrato

  • Il migliore cardiochirurgo del mondo? Lavora a Villa Sofia: "Così ha salvato una donna"

  • Giovanni e una vita tra toga, famiglia e pallone: "Magistrato di spessore, uomo serio e preparato"

  • Lacrime e silenzio per il funerale di Giovanni Romano: "Quel messaggio senza risposta di domenica notte"

  • Stroncato da un infarto mentre è in bici: morto avvocato palermitano

  • Mistero sui binari della metro, macchinista vede cadavere e ferma il treno

Torna su
PalermoToday è in caricamento