Tragedia a Monreale, ventenne trovato morto nel suo letto

Ad accorgersene è stata la madre. Inutili i soccorsi da parte dei sanitari del 118. Sul posto, in via Caruso, anche i carabinieri e il medico legale. Disposto l'esame autoptico al Policlinico

(foto archivio)

Ventenne trovato morto nel letto di casa sua. Tragedia in via Caruso, a Monreale, dove stamattina sono intervenuti i sanitari del 118 e i carabinieri. La madre del giovane S.M.L.M., entrando nella sua stanza, si è accorta che il figlio non respirava più e ha lanciato l’allarme. Il personale sanitario arrivato in ambulanza ha subito raggiunto l’appartamento, ma per il giovane era già troppo tardi.

Constatato il decesso sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Monreale e il medico legale. Da chiarire cosa abbia provocato l’arresto cardiaco del giovane, se una patologia a lui sconosciuta o altro. A fugare i dubbi, oltre alla ricostruzione delle ultime ore del ventenne, potrebbe essere l’autopsia disposta presso l’Istituto di medicina legale del Policlinico. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Storia triste.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il racconto di un palermitano: "Ero con Fabrizio Corona, ecco come ci hanno aggredito nel bosco della droga"

  • Cronaca

    Neonata trovata morta nella culla, lacrime e disperazione alla Guadagna

  • Cronaca

    "Aiutatemi, ha ingerito qualcosa da terra" ma è hashish: bimba di 3 anni ricoverata

  • Mafia

    Pizzo, "legnate" agli incorruttibili e mazzette: così i boss gestivano l'ippodromo

I più letti della settimana

  • "Le chiamate arancine? Non vendetele", Antica Focacceria stoppata a Catania

  • Incidente a Verona, con la moto contro un Suv: muore palermitano di 23 anni

  • "Ma qua volete stare gratis? Smontate tutto": quando la mafia fa chiudere i ristoranti

  • Una mattinata di ordinaria follia: ruba auto a una donna, poi fugge e si schianta alla Noce

  • Si ribella al pizzo, filma il suo estorsore con una telecamera nascosta e lo fa arrestare

  • "Lo dobbiamo 'struppiare' al palermitano? Ci tiriamo 4 'scopettate' nella macchina..."

Torna su
PalermoToday è in caricamento