Una partita di calcetto rischia di finire in tragedia: 31enne grave a Villa Sofia

Il giovane, dopo uno scontro casuale con un compagno, si è accasciato a terra in arresto cardiaco. Due volte rianimato, si trova adesso in drammatiche condizioni nel reparto di neuro rianimazione

Una partita di calcetto finita in tragedia. Si trova ricoverato in gravissime condizioni S.L.C, 31 anni, che ieri durante un incontro sportivo con degli amici, si è accasciato al suolo a causa di un malore. Ora il giovane si trova ricoverato nel reparto di neuro-rianimazione di Villa Sofia e le sue condizioni appaiono drammatiche, dopo essere stato due volte rianimato dal personale del 118 e aver ricevuto le prime cure all’ospedale Ingrassia. 

La partita di calcetto si stava svolgendo ai campetti Florio nel quartiere Aquino-Molara quando il trentunenne, dopo uno scontro fisico casuale con un compagno, è caduto a terra in arresto cardiaco. Da lì sono scattati i soccorsi prima dei compagni che hanno allertato il personale sanitario, poi della dottoressa Anna Brighina, che è riuscita a strappare alla morte il giovane grazie al massaggio cardiaco.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Firme false M5S, quattordici a processo: Ciaccio annuncia dimissioni

    • Politica

      Turbolenze nel M5S, attivisti contro Forello: "Tanti errori e scarsa comunicazione"

    • Politica

      Consiglio: Ferrandelli organizza l'opposizione a Orlando, scintille dentro Forza Italia

    • Incidenti stradali

      Incidente in viale Regione, supera la ringhiera e viene travolto dal tram

    I più letti della settimana

    • L'idea rivoluzionaria del Bar Garibaldi: "Prendi un cocktail, ti regaliamo una canna"

    • Morto dopo l'impatto con una volante, poliziotto indagato per omicidio stradale

    • Corleone, la figlia di Totò Riina chiede il bonus bebè: secco no dal Comune e dall'Inps

    • "Siamo brutti e cattivi, non abbiamo diritti... revocatemi la cittadinanza": lo sfogo di Lucia Riina

    • Rubano 84 creme solari al supermercato, arrestati tre palermitani

    • Esce per una battuta di pesca, sub palermitano muore a Termini Imerese

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento