Giornata vittime sul lavoro, Capone (Ugl): "Serve piano per maggiore sicurezza nei luoghi di lavoro”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“L’Ugl è impegnata in prima linea per divulgare una maggiore cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro, attraverso la manifestazione ‘Lavorare per vivere’ volta a sensibilizzare l’opinione pubblica sul triste fenomeno. Quella delle ‘morti bianche’ è una strage continua e silenziosa, per cui siamo a disposizione del Governo per elaborare un piano strategico volto a implementare una maggiore sicurezza nei luoghi di lavoro. Si tratta anche di incentivare i controlli e la formazione dei lavoratori, soprattutto laddove si svolgono mansioni difficili e pericolose.” Lo ha dichiarato in una nota Paolo Capone, Segretario Generale dell’Ugl, in occasione della 69ª edizione della Giornata per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro che si terrà domenica 13 ottobre. 
 

Torna su
PalermoToday è in caricamento