Alesi: "Restaurare la serra del giardino inglese"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La serra del Giardino Inglese costruita in piena epoca liberty rappresenta una delle tante testimonianze dell'art-nouveau tipica dell’architettura del ‘900, ma è abbandonata all'incuria e ai vandali. Lo denuncia Maurizio Alesi. consigliere dell’ottava circoscrizione.

"La struttura - dice Alesi -  andrebbe recuperata, recintata e fatta rivivere nella sua originaria destinazione di grande fioriera  con piante tipiche locali, che abbellirebbero lo splendido giardino che la ospita. Un’apposita mozione è stata predisposta per questa finalità".

Torna su
PalermoToday è in caricamento