Vetrina presa a mazzate in viale Lazio, suona l'allarme: ladri fuggono a mani vuote

Nel mirino il negozio di abbigliamento Plo Plì. A mandare il piano in fumo anche un residente che, vedendo i banditi in azione, ha chiamato le forze dell'ordine e si è messo a urlare. Stimati danni per circa 2 mila euro

La vetrina del negozio Plo Plì dopo la "visita" dei ladri

Ancora una volta un'attività commerciale finisce nel mirino dei ladri che prendono a mazzate le vetrine. Questa volta a subire l'assalto è stato il negozio di abbigliamento Plo Plì che si trova all'angolo tra viale Lazio e via Aquileia. Un modus operandi già visto più volte nelle ultime settimane - prima le pietrate contro una vetrina della Rinascente, poi i raid ai danni di via Roma 261 (ex Navigare) e della gioielleria Cipolla - e che porta a pensare all'esistenza di una banda specializzata in questo genere di colpi.

La vetrata dell'ingresso dell'attività commerciale è stata colpita ripetutamente a partire dalle 3.30 della notte. Il rumore ha però attirato l'attenzione dei residenti della zona che hanno lanciato l'allarme. Sentendo le urla di un uomo, che probabilmente li aveva visti entrare in azione, i ladri sono fuggiti senza riuscire a rubare nulla. Pochi minuti dopo sono intervenute le forze dell'ordine per constatare quanto accaduto e avviare le indagini. Secondo una prima stima il danno ammonterebbe a poco meno di 2 mila euro.

Potrebbe interessarti

  • Bagno al mare dopo mangiato, sì che si può fare: tutta la verità sul (falso) mito

  • Caldo, estate e condizionatore sempre acceso: come risparmiare sulla bolletta elettrica

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Fare la spesa risparmiando, 10 regole d'oro che i palermitani spreconi dovrebbero seguire

I più letti della settimana

  • Incidente a Villafrati, scontro frontale auto-camion: morto ragazzo di 22 anni

  • Centro storico, studentessa seguita e poi violentata sotto casa: fermati due bengalesi

  • Incidente sulla A29, auto contro il guardrail: muore 13enne, gravissimo il fratello

  • Tragedia in autostrada, bimbo di 9 anni in condizioni disperate: "Ha un gravissimo trauma cranico"

  • E' morto il chirurgo Mezzatesta: "La medicina ha perso un genio"

  • Etnaland, giovane bagherese pestato a sangue dal branco per un paio di ciabatte

Torna su
PalermoToday è in caricamento