Vetrina presa a mazzate in viale Lazio, suona l'allarme: ladri fuggono a mani vuote

Nel mirino il negozio di abbigliamento Plo Plì. A mandare il piano in fumo anche un residente che, vedendo i banditi in azione, ha chiamato le forze dell'ordine e si è messo a urlare. Stimati danni per circa 2 mila euro

La vetrina del negozio Plo Plì dopo la "visita" dei ladri

Ancora una volta un'attività commerciale finisce nel mirino dei ladri che prendono a mazzate le vetrine. Questa volta a subire l'assalto è stato il negozio di abbigliamento Plo Plì che si trova all'angolo tra viale Lazio e via Aquileia. Un modus operandi già visto più volte nelle ultime settimane - prima le pietrate contro una vetrina della Rinascente, poi i raid ai danni di via Roma 261 (ex Navigare) e della gioielleria Cipolla - e che porta a pensare all'esistenza di una banda specializzata in questo genere di colpi.

La vetrata dell'ingresso dell'attività commerciale è stata colpita ripetutamente a partire dalle 3.30 della notte. Il rumore ha però attirato l'attenzione dei residenti della zona che hanno lanciato l'allarme. Sentendo le urla di un uomo, che probabilmente li aveva visti entrare in azione, i ladri sono fuggiti senza riuscire a rubare nulla. Pochi minuti dopo sono intervenute le forze dell'ordine per constatare quanto accaduto e avviare le indagini. Secondo una prima stima il danno ammonterebbe a poco meno di 2 mila euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperone sotto shock, annuncia suicidio su Facebook e si toglie la vita

  • E' morto "U Zu Totò", per 50 anni ha fritto panelle e crocchè accanto alla Fiera

  • Tragedia a San Lorenzo, donna accusa malore e muore fuori da un locale

  • Era scomparso giovedì, 40enne ritrovato in centro: "Ha già abbracciato le sue bimbe"

  • Papà di tre bimbe sparisce nel nulla, ore di angoscia per i familiari di Alfonso Bagnasco

  • Incidente sulla Palermo-Mazara, tir sbanda e il conducente viene sbalzato sull'asfalto: è grave

Torna su
PalermoToday è in caricamento