Via Libertà, colpo da Louis Vuitton: spaccano la vetrina a mazzate e rubano borse e abiti

A finire nel mirino dei ladri la boutique di lusso in pieno centro. Portata via merce per un valore di migliaia di euro. Si tratta dell'ennesimo furto con lo stesso modus operandi. Indagano i carabinieri

La “banda delle mazzate” torna colpire in via Libertá. A finire nel mirino dei ladri questa volta è stata la boutique di lusso Louis Vuitton. Ad accorgersene sono stati i dipendenti questa mattina, all’apertura del negozio. Portati via accessori, borse e capi d'abbigliamento per migliaia di euro, anche se il bottino è ancora da quantificare con precisione.

Secondo una prima ricostruzione la banda di ladri, armata di pesanti mazze, ha spaccato una delle vetrine creando un foro della grandezza necessaria per entrare e fare razzia nel negozio. Sull’episodio indagano i carabinieri che hanno acquisito le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza. Il colpo di questa notte è solo l’ultimo di una lunga serie di episodi registrati in centro nel corso del 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo caso a Palermo: turista di Bergamo è positiva

  • Rissa fuori dalla discoteca, ragazzo di 21 anni muore accoltellato a Terrasini

  • Coronavirus, gli spostamenti della turista bergamasca: "Ha girato per Palermo, indagini su dove è stata"

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Sospetto caso di Coronavirus, mascherine e fuggi fuggi al pronto soccorso del Cervello

Torna su
PalermoToday è in caricamento