Trappeto, luce a scrocco: arrestata una donna di 31 anni

I militari, intervenuti nell’abitazione nel centro storico del paese, hanno constatato che era stato manomesso il contatore elettronico al fine di registrare un consumo di energia elettrica inferiore del 100% rispetto al dato reale

I carabinieri di Partinico hanno arrestato, con l’accusa di furto aggravato di energia elettrica, L.C., di 31 anni, residente a Trappeto. I militari, intervenuti nell’abitazione della donna, nel centro storico del paese, hanno constatato che era stato manomesso, con un allaccio abusivo alla rete pubblica, il contatore elettronico al fine di registrare a danno della società erogatrice un consumo di energia elettrica inferiore del 100% rispetto al dato reale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Su disposizione dell’autorità giudiziaria, l’arrestata è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo. Dopo la convalida dell’arresto la donna è stata rimessa in libertà in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

  • Suicidio all'Uditore, cinquantenne si getta dalla finestra e muore

Torna su
PalermoToday è in caricamento