Banda del buco in azione al Conad, cassaforte svuotata: bottino 20 mila euro

Nella notte una banda di ladri è riuscita ad aprirsi un varco nel punto vendita a Cruillas portando via l'incasso del weekend, sia del supermercato che del negozio adiacente Bimbo Store. Indaga la polizia, sul posto anche la Scientifica

La polizia al Conad durante i rilievi

Banda del buco in azione nella notte, svuotata la cassaforte del Conad. Un gruppetto di ladri si è intrufolato nel punto vendita di via Oliveri Mandalà, a Cruillas, riuscendo a portare via l’incasso del weekend. Secondo le prime informazioni il bottino, relativo sia al supermercato che al negozio adiacente Bimbo Store, ammonterebbe a circa 20 mila euro.

La cifra potrebbe "lievitare" non appena i direttori dei due negozi, che condividono la cassaforte ma hanno conti separati, termineranno gli accertamenti. Il furto sarebbe stato ripreso interamente dalle telecamere della videosorveglianza. Sul posto, oltre alle volanti di polizia, è intervenuto il personale della Scientifica per acquisire le immagini ed effettuare i rilievi a caccia di impronte digitali o altre tracce biologiche.

Potrebbe interessarti

  • Bagno al mare dopo mangiato, sì che si può fare: tutta la verità sul (falso) mito

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Fare la spesa risparmiando, 10 regole d'oro che i palermitani spreconi dovrebbero seguire

  • Punti neri, l'inestetismo della pelle da combattere: consigli e rimedi (anche fatti in casa)

I più letti della settimana

  • Centro storico, studentessa seguita e poi violentata sotto casa: fermati due bengalesi

  • Incidente sulla A29, auto contro il guardrail: muore 13enne, gravissimo il fratello

  • Tragedia in autostrada, bimbo di 9 anni in condizioni disperate: "Ha un gravissimo trauma cranico"

  • Blitz antimafia fra Palermo e New York, 19 arresti: decapitato mandamento di Passo di Rigano

  • Morto noto commerciante palermitano, era lo zio di Eleonora Abbagnato

  • E' morto il chirurgo Mezzatesta: "La medicina ha perso un genio"

Torna su
PalermoToday è in caricamento