Porta bloccata e stanze a soqquadro, furto in casa di un procuratore della Dda

Ad accorgersi dell'anomalia è stato lo stesso procuratore Gianluca De Leo che abita in centro città. Sul posto carabinieri e Scientifica. Da chiarire cosa abbiano rubato i ladri e se l'episodio sia legato all'attività da magistrato

La Scientifica sotto casa del procuratore De Leo

Furto in casa di un magistrato della Dda. I ladri sono entrati nell’appartamento del procuratore Gianluca De Leo, nella zona del centro, che al suo rientro ha trovato la porta bloccata dall’interno. Immediata la telefonata ai carabinieri e ai vigili del fuoco che sono intervenuti per sbloccare l’ingresso. Quando i militari sono entrati hanno trovato tutto a soqquadro, ma non è ancora chiaro cosa sia stato rubato.

Per effettuare i rilievi nell’appartamento è intervenuta la Scientifica. I militari hanno setacciato casa da pomeriggio a sera per cercare impronte digitali o altri dettagli utili per risalire all’identità dei ladri. Terminata l’attività gli investigatori hanno verificato insieme al procuratore De Leo cosa fosse stato portato via. Bisognerà chiarire se si tratti di un classico furto o se i ladri siano andati alla ricerca di qualcosa in particolare, come documenti o hard disk.

In passato si sono verificati altri episodi che hanno riguardato giudici o magistrati, anche della Direzione distrettuale antimafia. A maggio 2018 la polizia è intervenuta in casa del giudice Bruno Fasciana per constatare un furto nella sua abitazione. In quell’occasione i ladri, che sono entrati dopo aver forzato una finestra, sono andati via con gioielli, borse, occhiali da sole e altri effetti personali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

  • Detenuto suicida in carcere, indagata per omicidio colposo la direttrice del Pagliarelli

Torna su
PalermoToday è in caricamento