Era diventato l'incubo delle scuole: entrava di notte e rubava tutto, arrestato

I carabinieri della stazione Borgo Nuovo hanno bloccato Salvatore Mortillaro, 24enne palermitano, disoccupato. Il giovane aveva anche preso di mira uffici pubblici e attività commerciali

Era diventato l'incubo delle scuole. Faceva irruzione nelle ore notturne e rubava computer, notebook, vari oggetti e denaro preso dai distributori automatici. I carabinieri della stazione Borgo Nuovo hanno arrestato Salvatore Mortillaro, 24enne palermitano, disoccupato. I militari lo hanno fermato la scorsa notte "in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere emessa dal gip presso il tribunale di Palermo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In particolare - spiegano dal comando provinciale dell'Arma - è stato accertato che tra febbraio e giugno 2018, il giovane si è reso responsabile di 12 furti aggravati e 7 danneggiamenti aggravati. Il giovane aveva anche preso di mira uffici pubblici e attività commerciali, che sistematicamente subivano anche danneggiamenti". Mortillaro - dopo essere stato arrestato - è finito al Pagliarelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

  • Prima un'erezione di 4 ore, poi la morte: come riconoscere il velenosissimo ragno delle banane

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

Torna su
PalermoToday è in caricamento