Fuga di gas sotto il manto stradale, chiuso tratto di via Leonardo da Vinci

Alcuni tubi potrebbero essere stati danneggiati dai lavori per la rete tranviaria, nel tratto finale che porta in via Castellana. Sul posto tecnici dell'Amg e vigili del fuoco. L'arteria è stata chiusa al traffico a scopo precauzionale

A causa di una fuga di gas è stata chiusa al traffico la parte finale di via Leonardo da Vinci, lato monte della circonvallazione, che conduce in via Castellana, a Borgo Nuovo, e il tratto di strada che collega con viale Michelangelo. Da quanto comunicato dal comando provinciale dei vigili del fuoco, il problema sarebbe legato ad alcuni tubi che si trovano sotto il manto stradale, danneggiati probabilmente dai lavori per la realizzazione della rete tranviaria. L'arteria è stata chiusa al traffico a scopo precauzionale e la situazione è sotto controllo. Sul posto sono al lavoro i tecnici dell'Amg insieme con alcune squadre dei vigili del fuoco. Per precauzione, stasera, nella zona potrebbe non essere accesa l'illuminazione pubblica.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di viviana
    viviana

    sta linea metropolitana sta creando nn pochi danni ma chi paghera per tutti questi danni ???? a noi cittadini nn ce consetito saperlo

Notizie di oggi

  • Elezioni comunali 2017

    Elezioni, Orlando lancia le prime tre liste: "Se questa esperienza s'interrompe sarà un incubo"

  • Cronaca

    Fabrizio De Nicola commissario straordinario del Policlinico, corsa a tre per il nuovo manager

  • Cronaca

    Miccichè a casa dei disabili, telecamera nascosta lo inchioda: "Aiutatemi a restare"

  • Cronaca

    C'è la serata latino-americana, arrivano i carabinieri: sequestrato l'ex Moma

I più letti della settimana

  • Lettera dall'inferno: "Torturato al Pagliarelli dai secondini, ora mi ammazzo"

  • Campo nomadi al setaccio, arrestato un latitante: dodici auto sequestrate

  • Cade antenna a Mazara del Vallo: morti due operai palermitani

  • Boccadifalco, rogo nella notte: incendiate cinque auto

  • Capaci, colpo in banca nella notte: sradicano sportello bancomat e fuggono

  • Sparatoria a Ballarò, la figlia: "Ho sentito i colpi, poi ho visto i miei genitori insanguinati"

Torna su
PalermoToday è in caricamento