Frana costone roccioso a Trappeto, i detriti piombano sulla strada

E' successo nel tratto che porta alla spiaggia Casello, che di fatto è stato chiuso al transito di auto e pedoni. Sopralluogo dei tecnici per valutare eventuali danni alle ferrovie. Un caso analogo è accaduto 24 ore prima a Pioppo, dove è rimasta danneggiata un'auto

Frana costone roccioso a Trappeto (foto archivio)

Frana parte del costone roccioso, preoccupazione per i binari ferroviari. E' accaduto a Trappeto, dove sono dovuti intervenire carabinieri, vigili del fuoco e protezione civile per ripristinare la viabilità. I detriti, infatti, sono caduti nel tratto che porta alla spiaggia Casello: per questa ragione la strada è stata chiusa al transito di auto e pedoni.

Nel dubbio che la frana possa avere danneggiato la linea ferrata, è stato sospeso temporaneamente anche il transito ferroviario. Dopo il sopralluogo i tecnici ne valuteranno le condizioni e trasmetteranno una relazione dettagliata agli organi competenti. Un episodio analogo si è verificato ieri a Pioppo, nei pressi della stasa statale 186.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un grosso masso si è staccato ha colpito una vettura danneggiandola. Sul posto sono dovuti intervenire gli uomini del soccorso alpino, i vigili del fuoco e i carabinieri. La pietra, del peso di 40 chili, è piombato nei pressi di via Pensabene sulla Toyota Rav 4 di un'automobilista di Monreale. La donna, fortunatamente, non è rimasta ferita. Ma sarebbero anche altri i massi a rischio crollo. La strada è stata chiusa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Incidente all'Acquapark, giovane batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Vendono frutta e verdura con il reddito di cittadinanza in tasca, nei guai 2 fratelli

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

  • Suicidio all'Uditore, cinquantenne si getta dalla finestra e muore

Torna su
PalermoToday è in caricamento