Una frana invade la strada, stop alle auto tra Scillato e Polizzi

I mezzi diretti a Polizzi vengono deviati sull'autostrada A19 "Palermo-Catania", attraverso lo svincolo di Scillato. Sul posto le squadre dell'Anas

E' stata chiusa al traffico la statale 643, tra Scillato e Polizzi Generosa. Lo stop alle auto, disposto dall'Anas, si è reso necessario a causa di una frana.

La statale è stata chiusa in entrambe le direzioni. "I veicoli diretti a Polizzi  - si legge in una nota - vengono deviati sulla A19 'Palermo-Catania', attraverso lo svincolo di Scillato, in direzione Catania, con prosecuzione fino allo svincolo di Tremonzelli, al km 73,000, in direzione Polizzi. I veicoli diretti a Scillato, vengono deviati sulla A19 attraverso lo svincolo di Tremonzelli, con prosecuzione fino allo svincolo di Scillato al km 56,800". Sul posto sono presenti le squadre dell'Anas per le verifiche del caso e la messa in sicurezza della zona.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ex militare ucciso nel sonno da moglie e figli, "Accoltellato con lame da macellai"

  • Cronaca

    Tragedia al poligono di tiro, uomo si spara alla testa: è in condizioni disperate

  • Cronaca

    La donna morta poco dopo il parto, l'assessorato alla Sanità apre un'inchiesta

  • Salute

    Nei pronto soccorso spazio ai volontari della Croce Rossa: aiuteranno pazienti e familiari

I più letti della settimana

  • Il racconto di un palermitano: "Ero con Fabrizio Corona, ecco come ci hanno aggredito nel bosco della droga"

  • Incidente a Verona, con la moto contro un Suv: muore palermitano di 23 anni

  • Omicidio in via Falsomiele, uccide il marito a coltellate e poi chiama il 118: "Venite subito"

  • "Ma qua volete stare gratis? Smontate tutto": quando la mafia fa chiudere i ristoranti

  • Ex militare ucciso nel sonno da moglie e figli, "Accoltellato con lame da macellai"

  • Neonata trovata morta nella culla, lacrime e disperazione alla Guadagna

Torna su
PalermoToday è in caricamento