Guasto alla condotta del gas per una frana, disagi a San Giuseppe Jato

A causare la rottura uno smottamento del terreno in contrada Ginestra. Il sindaco Davide Licari ha consigliato ai cittadini di "chiudere i rubinetti" per evitare di danneggiare le caldaie

(foto archivio)

Si rompe la conduttura del gas a causa di una frana. Uno smottamento del terreno in contrada Ginestra ha causato un guasto alla condotta tra Piana degli Albanesi e San Giuseppe Jato. I tecnici della società che gestisce l’erogazione sono intervenuti per verificare il danno e provvedere alla sua riparazione.

Il sindaco Davide Licari, appreso quanto accaduto, ha chiesto ai cittadini di "chiudere i rubinetti" nelle proprie abitazioni per evitare danni alle caldaie. Nelle tubature, infatti, potrebbero entrare acqua o terra. A lavoro anche i vigili del fuoco, che hanno eseguito alcuni scavi per risalire alla condotta che si è spaccata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento