"Niente soldi per la benzina": le auto della Forestale restano posteggiate

A due giorni dall'inizio della campagna antincendio è arrivata una nota che ha di fatto bloccato l'utilizzo dei mezzi perché in cassa ci sono solo 300 euro di buoni benzina

Foto archivio

Trecento euro in buoni benzina potrebbero sembrare una buona cifra. Meno buona, anzi pessima, se i destinatari sono gli uomini della Forestale. Una situazione paradossale, ma reale. A due giorni dall'inizio della campagna antincendio è arrivata una nota a firma del dirigente del comparto di Palermo, Pietro Vinciguerra, che ha di fatto bloccato l'utilizzo dei mezzi del personale del corpo forestale perché in cassa ci sono solo 300 euro di buoni benzina.

Alle casse vuote, si aggiunge anche la mancanza di revisione dei mezzi per l'antincendio, l'assenza della sanificazione e controlli delle tute antincendio del personale, dei dispositivi di sicurezza caschi e guanti e dei flabelli, cioè le ramazze che servono per spegnere il fuoco.

Intanto oggi sono divampati due incendi e gli uomini della forestale non sono potuti intervenire. Uno a Ficuzza e il secondo nei pressi del bosco Mendola a Misilmeri. Sono intervenuti i canadair che costano 14 mila euro l'ora. "Ho ricevuto la nota - dice Fabrizio Viola dirigente generale della Forestale - Il bilancio è stato approvato il 30 aprile e per impegnare le somme ci vogliono sempre due mesi. Non possiamo spendere soldi che non abbiamo. Adesso stiamo impegnando le somme e domani porteremo tutto in ragioneria. Entro fine settimana o al massimo all'inizio della prossima i forestali avranno tutto il necessario per la campagna anticendio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Corleone, auto sbanda e finisce contro un albero: morto diciannovenne

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Palermo dove trovare sconti e fare affari

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento