Coppie di fatto, provocazione in scena: "matrimonio" gay a Carini

A scambiarsi le promesse prima del fatidico "sì" saranno due uomini convinventi ormai da 20 anni. A celebrare l'evento il consigliere comunale di Palermo Giulio Cusumano (Udc): "E' il giorno del loro anniversario, una vera testimonianza d'amore"

Lo scambio delle fedi tra gli "sposini"

Un finto "matrimonio" gay per accendere i fari sul riconoscimento delle coppie di fatto. A scambiarsi le promesse prima del fatidico quanto fittizio "sì" saranno Giuseppe Randazzo e Antonino Giambanco, conviventi da 20 anni ai quali la legge vieta di unirsi nel sacro vincolo del matrimonio. Le loro "nozze" saranno celebrate domani pomeriggio a Carini dal consigliere del comune di Palermo Giulio Cusumano. "Sarà innanzitutto una testimonianza del loro amore - spiega il consigliere in quota Udc - organizzata nel giorno del loro ventesimo anniversario".

Si tratta di una iniziativa provocatoria per puntare all'istituzione del registro delle Unioni Civili anche a Carini, dove parallelamente verrà avviata una raccolta firme. Invitati per l'occasione tutti i politici locali e gli altri compaesani, ai quali verrà chiesto di firmare una petizione che verrà poi consegnata al consiglio comunale per discutere il riconoscimento delle coppie di fatto e ottenere l'istituzione del registro. La "cerimonia" avrà luogo al civico 126 di via Francesco Cangialosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Magari si trattasse di un vero matrimonio - spiega Cusumano -, ma di fatto è solo una provocazione culturale e sociale. L'anno scorso mi sono battuto fortemente, con la disponibilità del sindaco Orlando, per far compiere questo grande passo alla città Palermo. E' arrivato di estendere questa possibilità a tutti i comuni dell'hinterland. Giuseppe e Antonino sono di fatto una coppia che convive ormai da 20 anni e l'evento di domani non può che essere considerato un fatto bellissimo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moggi: "Padre Pio è apparso in sogno a una signora di Palermo e ha fatto una profezia su di me"

  • Va in ospedale per sospetta congiuntivite, due giorni dopo 30enne trovato morto in casa

  • Coronavirus, positivo anche primario dell’ospedale Villa Sofia: è ricoverato al Cervello

  • Un cerotto contro il Covid-19: il vaccino scoperto dagli scienziati Usa gemellati con Palermo

  • Sesso a 3 in strada davanti ai vigili: "Così passiamo la quarantena", denunciata giovane palermitana

  • Coronavirus, in Sicilia sospeso l'avvio della stagione balneare

Torna su
PalermoToday è in caricamento