Film su Piersanti Mattarella: scattano limitazioni al traffico e divieti di sosta

Iniziano a Palermo le riprese della pellicola sull'ex presidente della Regione. Ecco le strade coinvolte

L'attentato a Piersanti Mattarella

Tutto pronto per il film sull'uccisione di Piersanti Mattarella. E scattano le limitazioni al traffico a Palermo. "Al fine di facilitare le riprese previste a Palermo nei prossimi giorni - fanno sapere dagli uffici del Comune - è stata emanata una ordinanza dirigenziale che prevede alcuni divieti di sosta in diverse strade cittadine per i giorni 11, 12, 13, 14 e 15 marzo".  

Questo il nome del film: "Il delitto Mattarella". In particolare le limitazioni riguardano la via Boris Giuliano (all’intersezione con l’uscita veicolare della via Scaduto, prima dell’attraversamento pedonale, sul lato sinistro del senso di marcia, per circa venti metri). Divieto di sosta con rimozione coatta ambo i lati dalle 7 alle 19 dell'11-12-13 marzo 2019 e comunque fino al termine delle riprese eccetto i mezzi della produzione.

Limitazioni e divieti anche in via delle Magnolie (tratto compreso tra la via Boris Giuliano e via Lombardia). Divieto di sosta con rimozione coatta ambo i lati dalle ore 7 alle 20 del 14 Marzo 2019 e comunque fino al termine delle riprese eccetto i mezzi della produzione. Infine limitazioni pure in via Angiò (tratto compreso immediatamente dopo il cancello al civico 27 e via Margherita de Simone). Prevista la chiusura temporanea, per consentire le riprese, al transito veicolare e pedonale dei flussi, dalle ore 7 alle 19 del 15 Marzo 2019 e comunque fino al termine delle riprese eccetto i mezzi della produzione. "La produzione - si legge nella nota - provvederà affinchè sia sempre garantíto il transito di eventuali veicoli di soccorso per emergenze e dei residenti e possessori di passi carrabiIi ed eventuali posti H".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Avatar anonimo di NICOLA
    NICOLA

    I produttori guadagno soldi e noi viviamo i disagi per un film. W l'Italia. 

  • Avatar anonimo di ilTafano
    ilTafano

    E basta con sti film, non se ne può più. Sempre la solita solfa trita e ritrita.

  • Grazie per girare il film nelle vie di palermo e non in altre fingendo che sia a palermo !almeno in queste vie per qualche giorno munnizza non se ne vede! Ci saranno strade pulite e senza cassonetti !!! Da me la spazzatura è arrivata al 1 piano

  • Avatar anonimo di Senzapaura
    Senzapaura

    Nell'inquadratura del film qualche cosa non tornerà. Negli anni 80 le strade erano belle asfaltate, oggi invece sembrano le strade del Vietnam. Ma che schifo!!

  • Tanto per non farci mancare mai un po' di sano caos.

  • Ci mancava pure il film per intasare ancora di più questa città caotica. Fare riprese in estate era troppo difficile!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caos all'ospedale Ingrassia, paziente muore e familiari aggrediscono cardiologo

  • Politica

    "In discarica anche i rifiuti differenziati? Falsità", sopralluogo di Catania a Bellolampo

  • Sport

    Non solo famiglie, ma anche anziani e disabili: in 25 mila per StraPalermo e StraPapà

  • Cronaca

    Incendiata auto ad attivista di Libera, Don Ciotti: "Una sfida per tutti noi"

I più letti della settimana

  • Tragedia al Villaggio, ragazza si suicida lanciandosi dal balcone

  • Omicidio nella notte: ucciso con un colpo di pistola in via Gaetano Costa

  • Scoperta loggia segreta che condizionava la politica: 27 arresti, c'è Francesco Cascio

  • Scoperta loggia supersegreta, ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • "Imprenditore vicino ai boss": sequestro da 7 milioni, c'è anche il Bar Splendore

  • Papà non legge messaggio sul gruppo Whatsapp, bimbo di 8 anni escluso dalla gita

Torna su
PalermoToday è in caricamento