Morto mentre prova a sedare lite, Ficarazzi dice addio a Vito: "Un uomo buono"

Vito D'Alcamo aveva 61 anni ed era assistente tecnico presso l'Ipsia di Bagheria. Era intervenuto per riportare la calma tra due vicini quando è finito per terra a causa di un malore improvviso

Vito D'Alcamo

Una folla commossa ha dato l'ultimo saluto, a Ficarazzi, a Vito D'Alcamo, il 61enne morto a causa di un malore improvviso venerdì pomeriggio mentre tentava di sedare una discussione nata tra vicini di casa. 

Morto in strada a Ficarazzi | Video

D'Alcamo era assistente tecnico presso l'Ipsia di Bagheria e in tanti si sono stretti intorno alla famiglia per rendergli omaggio nella chiesa di San Girolamo.

Il parroco lo ha ricordato come "un uomo sensibile, disponibile e dall’animo buono". Tantissimi i messaggi apparsi sui social network. "Posso dire di avere avuto la fortuna di conoscerti - scrive un amico - Persona unica come bontà e tutto".  "Oggi - scrive un collega - è un giorno triste, ci ha lasciato un uomo buono e disponibile, nonché amico e collega. Ciao Vito ti ricorderò sempre nel mio cuore". E ancora "Un buon uomo... Ciao Vito mancherai a tutti noi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, muore travolto da uno scooter mentre passeggia con il cane

  • "C'è un uomo con un mitra sotto braccio!": panico alla Cala, arrivano le squadre speciali

  • Omicidio di Ana Maria, parla l'ex compagno: "Mi ha detto che aspettava un figlio da me"

  • Poliziotti si fingono inquilini e scovano super latitante in casa: arrestato Pietro Luisi

  • Incidente a Partinico, perde il controllo dello scooter e cade: morto 21enne

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

Torna su
PalermoToday è in caricamento