"Vuoi il tuo scooter? Dammi 30 euro": estorsione a disabile, denunciato

Nei guai un palermitano di 33 anni, volto noto alle forze dell'ordine. I fatti in provincia di Reggio Emilia, accanto a un ospedale. L’invalido, impaurito, ha consegnato i soldi e poi è tornato a casa. Da dove ha però segnalato la vicenda ai carabinieri

Vicino a un ospedale avrebbe minacciato un invalido che stava avviando il suo scooter per tornare a casa. Un palermitano di 33 anni è stato denunciato in provincia di Reggio Emilia. La vittima è un diversamente abile di 55 anni. L'uomo è stato avvicinato accanto all'ospedale di Scandiano da una persona a lui sconosciuta, che gli ha staccato le chiavi dal motorino per poi chiedere trenta euro in cambio della restituzione.

L’invalido, impaurito, ha consegnato i soldi e poi è tornato a casa. Da dove ha però segnalato la vicenda ai carabinieri, formalizzando poi la denuncia in caserma. Si è risaliti a un 33enne palermitano già noto alle forze dell’ordine. Il palermitano, dopo essere stato riconosciuto come l’autore del reato, stato denunciato per estorsione alla magistratura reggiana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

Torna su
PalermoToday è in caricamento