"Cocaina e hashish nascosti tra i vestiti", denunciate due palermitane

Stavano andando a Sciacca a festeggiare il Carnevale, ma sono state sorprese dalla guardia di finanza mentre viaggiavano in auto: nei guai una 24enne e una 17enne

Stavano andando a Sciacca a festeggiare il Carnevale, ma sono state "beccate" in auto con due panetti di hashish e quattro dosi di cocaina. Due ragazze palermitane di 24 e 17 anni, sono state fermate dalla guardia di finanza di Sciacca, insieme all'unità cinofila "Eskilo" dei finanzieri di Agrigento, mentre viaggiavano sulla statale 115. 

Durante il controllo - fanno sapere le fiamme gialle - è stato trovato un panetto di hashish di 200 grammi e quattro dosi di cocaina, nascoste tra gli abiti della 17enne. Secondo quanto ricostruito dai finanzieri, le due ragazze si sarebbero dovute recare a Sciacca, dove avevano preso in affitto un appartamento, per i festeggiamenti del Carnevale.

Le due donne, incensurate, sono state rispettivamente denunciate alla Procura della Repubblica di Sciacca ed alla Procura dei minori di Palermo per l'ipotesi di reato di traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Complimenti alla Guardia di Finanza!

    • Bravo.

  • Avevano intenzione di festeggiare alla grande, le due. Complimenti ad Eskilo ed al suo conduttore!

  • Avatar anonimo di Dario
    Dario

    Ecco... Questo significa far rispettare la legge, ma dovrebbero funzionare queste fermate inaspettate anche per chi porta poco perché le menti di rovinano ed è proprio questo che permette un deteriorarsi della civiltà perché credo che queste droghe rendono poco intelligenti, poco intellettuali, meno capaci di pensieri più profondi e istinti più impulsivi che fanno deteriorare le discussioni facendole a spesso arrivare a scontri fisici per sfogare quello magari vorrebbero sfogare non solo perché potrebbe rendere cinici ma perché non sarebbero in grado di fare discorsi diplomatici dato che non avrebbero un cervello funzionante come si deve e molta reattività emotiva per la gli effetti stupefacenti.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Palermo, respinta richiesta sospensione gip Anfuso: "Nessuna fuga di notizie"

  • Mafia

    "Ma qua volete stare gratis? Smontate tutto": quando la mafia fa chiudere i ristoranti

  • Cronaca

    Assenteismo all'assessorato alla Sanità: revocato l'obbligo di firma a Costumati

  • Cronaca

    Palermo e Messina in pole position per la ricostruzione del ponte Morandi a Genova

I più letti della settimana

  • Smantellata la nuova Cupola di Cosa nostra, 46 arresti: preso l'erede di Totò Riina

  • Settimo e i suoi discepoli, operazione Cupola: i nomi degli arrestati

  • "Le chiamate arancine? Non vendetele", Antica Focacceria stoppata a Catania

  • Settimo di nome, primo nella nuova Cupola: la scalata del gioielliere erede di Totò u curtu

  • Mafia di Porta Nuova, guida u Barrichello: "La finale Juve-Real col biglietto di Barzagli"

  • La nuova Cupola mette le cose in chiaro: comanda Palermo, scoperte 28 estorsioni

Torna su
PalermoToday è in caricamento