In scooter con la cocaina, arrestato dopo rocambolesco inseguimento

In manette è finito un palermitano di 29 anni. Ha infranto un posto di controllo in via Messina Marine e ha tentato la fuga. E' stato rintracciato nella zona di Brancaccio

Non rispetta l'alt della polizia e fugge, dando vita a un rocambolesco inseguimento da Ficarazzi a Brancaccio. Quando gli agenti arrestano la sua corsa, lo trovano in possesso di cocaina e lo arrestano. In manette è finito Giovanni Nuccio, 29 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante un posto di controllo tra la via Messina Marine e corso Umberto I gli agenti hanno notato il giovane a bordo di uno scooter e gli hanno intimato di fermarsi. Il 29enne, però, ha forzato il posto di controllo fuggendo in direzione di Palermo. Ne è nato un rocambolesco inseguimento, durante il quale si è disfatto di una busta di plastica contenente cocaina. Grazie al traffico, è riuscito a far perdere le proprie tracce. I poliziotti lo hanno però rintracciato nel quartiere Brancaccio. Per lui si sono così spalancate le porte del carcere Pagliarelli.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

Torna su
PalermoToday è in caricamento