In camera da letto 430 grammi di marijuana: arrestato a Ballarò

Operazione dei carabinieri in via Trappetazzo: in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente è finito un uomo di 33 anni, residente a Palermo e nato in Nigeria

La droga sequestrata

Vede i carabinieri e scappa. Dopo essere stato bloccato, viene inchiodato da una perquisizione in casa. In manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente è finito un uomo di 33 anni residente a Palermo e nato in Nigeria, Alex Colis. In azione i carabinieri del nucleo Radiomobile. E' successo a Ballarò.

"I militari - spiegano dal comando provinciale - mentre transitavano in via Trappetazzo hanno notato il giovane che, alla vista dei militari, ha cercato, invano, di darsi alla fuga. Dopo averlo identificato, i carabinieri  hanno effettuato la perquisizione in casa a seguito della quale, hanno poi rinvenuto, ben nascosta all’interno di un armadio della camera da letto, una busta in cellophane contenente circa 430 grammi di sostanza stupefacente di marijuana e materiale vario, idoneo al confezionamento della droga, nonché la somma contante di 170 euro in banconote di piccolo taglio. Il tutto è stato posto sotto sequestro". Il 33enne è stato portato nella propria abitazione, in regime di arresti domiciliari ed è a disposizione del giudice.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Miglior street food di Palermo, arriva Alessandro Borghese con i suoi "4 Ristoranti"

  • Incidente a Belmonte, Bmw finisce fuori strada e prende fuoco: morti due ragazzi

  • Morte di Giuni Russo, le rivelazioni di Donatella Rettore in tv e la polemica: "Non dice la verità"

  • Via Maqueda, colpito alla testa mentre passeggia: grave 33enne

  • Rovigo, palermitano strangola e uccide la moglie di 23 anni

  • Il duplice omicidio allo Zen, veglia notturna non autorizzata ai Rotoli: familiari allontanati

Torna su
PalermoToday è in caricamento