Tragedia a Partinico, donna muore folgorata in doccia

Giuseppa Saputo, 78 anni, si trovava in bagno quando è stata attraversata da una potente scarica elettrica. Sul posto i sanitari del 118 e i carabinieri per indagare e chiarire se ci sia stato un malfunzionamento del sistema salvavita

(foto archivio)

Donna trovata morta nella doccia di casa. Tragedia a Partinico dove una donna di 78 anni, Giuseppa Saputo, è deceduta ieri sera dopo essere stata folgorata da una scarica elettrica mentre si trovava in bagno.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Partinico e i sanitari del 118, ma per l’anziana non c’era più nulla da fare. Indagini in corso per chiarire cosa sia accaduto e se ci sia stato un malfunzionamento del sistema salvavita.

Dopo l’ispezione del cadavere da parte del medico legale e i primi accertamenti eseguiti dagli investigatori, la Procura ha disposto la restituzione della salma ai familiari per la celebrazione del funerale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palmese-Palermo, rissa furibonda tra tifosi rosanero: ci sono feriti

  • Incidente a Corleone, auto sbanda e finisce contro un albero: morto diciannovenne

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Palermo dove trovare sconti e fare affari

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento