Denuncia violenze e maltrattamenti in casa: madre e figli trasferiti in una struttura protetta

La donna si è presentata al comando della polizia municipale per denunciare le violenze. Il Comandante ha informato la Procura del tribunale dei minori che ha disposto il trasferimento della famiglia. Il marito è stato denunciato

Una giovane mamma e i suoi due figli minorenni sono stati trasferiti in una struttura protetta. Il provvedimento è stato emesso dopo che la donna ha raccontato agli agenti del comando di polizia municipale di via Dogali di aver subito per anni violenze da parte del marito in casa. La donna ha deciso di denunciare i fatti quando l'uomo ha iniziato ad essere violento anche con i figli. 

Il comandante Gabriele Marchese ha coordinato l'attività di Polizia giudiziaria e informato la Procura del tribunale dei minori che ha disposto l'immediata tutela del nucleo familiare in una struttura idonea ad assicurare assistenza materiale e psicologica. Il marito è stato denunciato per violenze e maltrattamenti.

"Dobbiamo sostenere ed incoraggiare in ogni forma - ha detto il sindaco Orlando esprimendo il proprio apprezzamento per l'opera svolta dalla Polizia municipale - la denuncia delle violenze da parte delle donne. La violenza domestica è spesso quella meno visibile e quindi più difficilmente perseguibile. Garantire alle vittime assistenza e supporto è il modo migliore per far sì che le donne trovino il coraggio di superare la paura e rompere il silenzio".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (8)

  • Una domanda:é accaduto allo zen2?

    • No! È avvenuto in via Notarbartolo....

      • Facciamo attenzione.

  • brava

  • Quindi, ogni tanto sanno fare qualcosa di buono.

    • invece che ironizzare comincia a complimentarti, non hai idea quanto donne hanno denunciato abusi familiari e nessuno a mai preso provvedimenti! Complimenti alla Polizia Municipale!

      • Quindi le FF.OO. non sono tutte uguali?

  • Mi raccomando, vigilare e non sottovalutare. Cisterna di Latina docet...

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente al Villaggio, donna investita da un’auto davanti a una scuola: è grave

  • Cronaca

    Zen sotto assedio, perquisizioni nelle case: preso 22enne con pistola e coca

  • Cronaca

    Arriva il presidente cinese, città blindata: divieti e strade chiuse al traffico

  • Cronaca

    Omicidio Manzella, nottata di interrogatori: fari accesi sul mondo della droga

I più letti della settimana

  • Omicidio allo Zen, sparatoria in strada: morti padre e figlio

  • Cocaina a gogò per i professionisti: terremoto nella mafia di Porta Nuova, 32 arresti

  • Incidente mortale in via Roma, con l'auto uccide pedone e poi scappa

  • Gli omicidi dello Zen, un giovane si costituisce: "Sono stato io a sparare"

  • Omicidio nella notte: ucciso con un colpo di pistola in via Gaetano Costa

  • Il killer che parla, i 12 spari al tramonto e il silenzio dello Zen: "Una lite dietro l'omicidio"

Torna su
PalermoToday è in caricamento