Macabra disavventura per un cliente, compra gelato al bar e dentro ci trova un dito

L'uomo ha avvertito i carabinieri che hanno interrogato i proprietari e i dipendenti di una gelateria a Passo di Rigano. I militari hanno scoperto che uno degli impiegati si sarebbe tranciato una falange mentre lavorava

Compra un cono gelato in un bar a Passo di Rigano e dentro ci trova un dito mozzato. Sembra una scena tratta da un film di Quentin Tarantino ma è un fatto accaduto veramente a un palermitano. A raccontare la storia surreale è l'edizione odierna del Giornale di Sicilia.

I retroscena e il nome del bar

Il cliente protagonista della macabra scoperta ha avvertito i carabinieri che hanno interrogato i proprietari e i dipendenti della gelateria e scoperto l'arcano: uno degli impiegati si sarebbe tranciato una falange mentre lavorava. Nessuno avrebbe cercato il pezzo di dito saltato che sarebbe finito nel pozzetto dei gelati e da lì direttamente nel cono dello sfortunato cliente. L'infortunio, avvenuto nel laboratorio di pasticceria, non sarebbe stato segnalato perché il dipendente era stato assunto in nero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, muore travolto da uno scooter mentre passeggia con il cane

  • "C'è un uomo con un mitra sotto braccio!": panico alla Cala, arrivano le squadre speciali

  • Incidente a Partinico, perde il controllo dello scooter e cade: morto 21enne

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

Torna su
PalermoToday è in caricamento