Macabra disavventura per un cliente, compra gelato al bar e dentro ci trova un dito

L'uomo ha avvertito i carabinieri che hanno interrogato i proprietari e i dipendenti di una gelateria a Passo di Rigano. I militari hanno scoperto che uno degli impiegati si sarebbe tranciato una falange mentre lavorava

Compra un cono gelato in un bar a Passo di Rigano e dentro ci trova un dito mozzato. Sembra una scena tratta da un film di Quentin Tarantino ma è un fatto accaduto veramente a un palermitano. A raccontare la storia surreale è l'edizione odierna del Giornale di Sicilia.

I retroscena e il nome del bar

Il cliente protagonista della macabra scoperta ha avvertito i carabinieri che hanno interrogato i proprietari e i dipendenti della gelateria e scoperto l'arcano: uno degli impiegati si sarebbe tranciato una falange mentre lavorava. Nessuno avrebbe cercato il pezzo di dito saltato che sarebbe finito nel pozzetto dei gelati e da lì direttamente nel cono dello sfortunato cliente. L'infortunio, avvenuto nel laboratorio di pasticceria, non sarebbe stato segnalato perché il dipendente era stato assunto in nero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

Torna su
PalermoToday è in caricamento