Dieta mediterranea, a dicembre la prima fiera internazionale

L'iniziativa è stata promossa da Comune e Acli Terra Sicilia, nell'ambito delle attività organizzate per lo sviluppo delle imprese agroalimintari. Perricone: "Un'occasione unica per la valorizzazione del tessuto economico e produttivo"

Dieta mediterranea, a Palermo la prima fiera internazionale (foto archivio)

Si terrà a Palermo la prima Fiera internazionale della Dieta mediterranea. L’iniziativa, prevista per il prossimo dicembre, è promossa da Acli Terra Sicilia e condivisa dal comune di Palermo e ad Anci Sicilia. "Si tratta di un’occasione unica per la valorizzazione del tessuto economico e produttivo del Mediterraneo - spiega Nicola Perricone, vicepresidente vicario nazionale e presidente regionale di Acli Terra -. È una tappa importante di un percorso iniziato due anni fa e che abbiamo proseguito assieme alle altre tre regioni obiettivo convergenza, Calabria, Campania e Puglia, per lo sviluppo del Mezzogiorno". 

Non solo. Grazie alla Fiera internazionale della Dieta mediterranea Palermo diventerà un importante luogo di scambio economico e culturale a livello mondiale e potrà candidarsi a capitale mondiale della Dieta mediterranea. "E' necessario - ha detto Leoluca Orlando, sindaco di Palermo e presidente di Anci Sicilia - proseguire nel processo di rilancio della città, associandola a iniziative di interesse internazionale che creino sviluppo e business e che permettano un ritorno di Palermo a baricentro del Mediterraneo". L’iniziativa si colloca nell’ambito delle attività che Acli Terra Sicilia ha avviato per lo sviluppo economico delle imprese agroalimentari dell’Isola, sfruttando l’importanza che ha la Dieta mediterranea, patrimonio culturale immateriale dell’Unesco, nell’immaginario collettivo dei consumatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

Torna su
PalermoToday è in caricamento