Tommaso Natale, sotto sequestro un'area occupata da un fruttivendolo "storico"

Carabinieri e vigili urbani sono intervenuti nel quartiere periferico e hanno denunciato un 44enne per invasione e occupazione di spazi pubblici. Sequestrate centinaia di chili di frutta e verdura che saranno donati in beneficenza

Le operazioni di sequestro dell'area in piazza Tommaso Natale

Il quartiere riconquista un’area di oltre 100 metri quadrati occupata sino ad oggi da un fruttivendolo abusivo. Carabinieri e vigili urbani sono intervenuti stamattina in piazza Tommaso Natale denunciando un 44enne, G.F., per il reato di invasione e occupazione di spazi pubblici. Lo spazio è stato affidato in custodia giudiziaria al Comune che adesso dovrà valutare la possibilità di stilare un progetto di riqualificazione.

Negli anni sono state eseguite operazioni analoghe che hanno portato al sequestro di attrezzatura e merce. Turra roba che poche ore dopo tornava magicamente “al suo posto”. Alla luce dei risultati conseguiti in passato la Procura ha deciso di utilizzare il pugno duro disponendo una misura più restrittiva. Sul posto sono intervenuti anche i tecnici comunali circoscrivere e sequestrare l’area.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'attività si è concluso intorno alle 15.30 ma sono ancora in corso alcuni accertamenti per verificare se il fruttivendolo, che lavorava in pianta stabile in piazza Tommaso Natale, avesse o meno una licenza come ambulante itinerante. Sotto sequestro diverse centinaia di chili di frutta e verdura che, una volta terminati i controlli dell'Asp, saranno donati in beneficenza ad alcuni istituti caritatevoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, prima vittima a Palermo: 55enne muore all'ospedale Civico

  • Virus, sui social si pianifica l'assalto ai supermercati: in campo polizia e carabinieri

  • Incidente in via Basile, investito da un automobilista che scappa: morto 57enne

  • Sesso a 3 in strada davanti ai vigili: "Così passiamo la quarantena", denunciata giovane palermitana

  • Controlli sui prezzi di frutta e verdura, rincari anche del 100% di finocchi e fagiolini

  • Coronavirus, come ordinare da mangiare a domicilio: la lista delle attività a Palermo e provincia

Torna su
PalermoToday è in caricamento