Vetro e calcinacci cadono giù da un palazzo, ferita ragazza in corso Vittorio Emanuele

La giovane stava passeggiando quando è stata colpita in testa, riportando lievi traumi al volto, al naso e alla spalla. Sul posto vigili del fuoco, polizia municipale e protezione civile. Sequestrata una porzione dell'immobile in cui si è registrato il distacco

L'intervento dei vigili del fuoco in corso Vittorio Emanuele

Calcinacci e frammenti di vetro cadono giù da un palazzo e centrano in testa una passante. Una ragazza di 25 anni, Y.A., è rimasta ferita mentre passeggiava ieri sera in corso Vittorio Emanuele. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti della polizia municipale che hanno sequestrato la parte dell’immobile da cui è avvenuto il distacco.

La giovane è stata soccorsa dai sanitari del 118 ed è stata portata con l’ambulanza all’ospedale Policlinico. Ha riportato delle ferite al volto, al naso e alla spalla. La zona è stata temporaneamente transennata per le operazioni di messa in sicurezza cui hanno preso parte anche gli uomini della protezione civile. L’ultimo episodio simile ha riguardato un palazzo nobiliare che si trova non lontano dal punto in cui è avvenuto ieri l’incidente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Suicidio in carcere, detenuto palermitano di 20 anni si toglie la vita

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • Precipita da una balconata: grave giovane palermitano

Torna su
PalermoToday è in caricamento