Palermo-Agrigento, l'impegno di Cmc e Anas: "Lavori a febbraio e pagamenti alle imprese"

Previsto il coinvolgimento delle imprese del territorio, che riceveranno da Anas i soldi per i lavori da svolgere. "Rapida definizione della ristrutturazione del debito pregresso per riavviare i cantieri e ridurre i disagi"

Un cantiere sulla Palermo-Agrigento

La Cmc si è impegnata a riprendere entro febbraio i lavori sulla Palermo-Agrigento e sulla Agrigento-Caltanissetta. Lo rende noto l'Anas, che "effettuerà i pagamenti alle imprese del territorio per i lavori da svolgere, ma dopo il via libera del Tribunale di Ravenna". 

Questa mattina Massimo Simonini, amministratore delegato di Anas (Gruppo Fs Italiane), ha incontrato i rappresentanti dell'impresa Cmc di Ravenna e delle società di progetto esecutrici dei lavori di ammodernamento della Palermo-Agrigento e della Agrigento-Caltanissetta. "Nel corso dell'incontro sono state esaminate le problematiche finanziarie che hanno portato al fermo dei cantieri, che si inquadrano in una generale crisi di sistema. La Cmc e le società di progetto si sono inoltre impegnate con i rappresentanti del comitato dei creditori, presenti all'incontro, a procedere alla più rapida definizione della ristrutturazione del debito pregresso nell'ambito delle procedure concordatarie in atto per permettere il riavvio dei cantieri e ridurre le sofferenze del territorio".

Potrebbe interessarti

  • Bagno al mare dopo mangiato, sì che si può fare: tutta la verità sul (falso) mito

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Fare la spesa risparmiando, 10 regole d'oro che i palermitani spreconi dovrebbero seguire

  • Punti neri, l'inestetismo della pelle da combattere: consigli e rimedi (anche fatti in casa)

I più letti della settimana

  • Centro storico, studentessa seguita e poi violentata sotto casa: fermati due bengalesi

  • Incidente sulla A29, auto contro il guardrail: muore 13enne, gravissimo il fratello

  • Tragedia in autostrada, bimbo di 9 anni in condizioni disperate: "Ha un gravissimo trauma cranico"

  • Blitz antimafia fra Palermo e New York, 19 arresti: decapitato mandamento di Passo di Rigano

  • Morto noto commerciante palermitano, era lo zio di Eleonora Abbagnato

  • E' morto il chirurgo Mezzatesta: "La medicina ha perso un genio"

Torna su
PalermoToday è in caricamento