Partecipate, 600 lavoratori in corteo “Garanzie su livelli occupazionali”

La manifestazione da piazza Verdi fino a Palazzo dei Normanni. In strada i lavoratori delle società sotto controllo dalla Regione: Multiservizi spa, Beni Culturali spa e Biosphera spa

Sit in dei lavoratori in via Notarbartolo

Circa seicento lavoratori delle società partecipate dalla Regione, Multiservizi spa, Beni Culturali spa e Biosphera spa, stanno partecipando alla manifestazione regionale, organizzata dai sindacati, per chiedere garanzie sui livelli occupazionali, il mantenimento dei diritti quesiti, in vista del passaggio dei dipendenti delle tre aziende nella società consortile Servizi Ausiliari Sicilia (Sas) e la definizione “in tempi brevi” dell'accordo quadro con le parti sociali.

Sono circa 2400 i dipendenti delle tre partecipate, che si occupano di servizi di sanificazione e attività di supporto all'attività degli assessorati (Multiservizi spa), gestione di servizi museali e custodia (Beni Culturali spa), e anagrafe zootecnica e verde (Biosphera spa). Il corteo sfilerà da piazza Verdi fino a palazzo dei Normanni. Alle 18 nella sede dell'assessorato al Bilancio un incontro con i sindacati. Nei giorni scorsi i precari hanno dato vita a diversi sit in in via Notarbartolo, proprio davanti all'assessorato regionale all'Economia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento