Forzano saracinesca con le cesoie e tentano di svaligiare minimarket, due arresti

Nel mirino un negozio di corso Vittorio Emanuele. I due avevano già selezionato e posizionato vicino all'ingresso la merce da rubare. L'arrivo dei carabinieri ha mandato in fumo i piani

Con le cesoie forzano la saracinesca ed entrano in un minimarket di corso Vittorio Emanuele, ma quando stanno per dileguarsi con la refurtiva arrivano i carabinieri e i loro piani vanno in fumo. I militari del nucleo radiomobile hanno arrestato V.F., 29 anni, e B.C., 26 anni, entrambi palermitani. Devono rispondere di tentato furto aggravato in concorso.

I due erano riusciti a entrare nel negozio e avevano selezionato la merce da portare via, accuratamente accatastata accanto all'ingresso. Alla vista dei carabinieri hanno tentato, senza successo, di scappare. Giudicati con il rito direttissimo, l'arresto è stato convalidato. B.C. è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, mentre V.F. è stato rimesso in libertà in attesa del processo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Ladri? Solo due idioti.

  • Avatar anonimo di Gioia
    Gioia

    Vabbe' l'importante è che i migranti stanno bene, che i rom abbiano le loro case popolari e che ollando sia la il nostro nuovo imam

  • Che leggi stupide ed inconsistenti!

  • bravi metteteli in libertà giustooo

  • Che pene severe !!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Aggredita mentre corre in Favorita: "Voleva trascinarmi tra i cespugli e violentarmi"

  • Politica

    Periferie dimenticate, Orlando furioso: "Così lo Stato penalizza i più deboli"

  • Cronaca

    Statale Palermo-Agrigento, il viadotto Scorciavacche riaprirà entro marzo

  • Cronaca

    Violenza tra i banchi, tredicenne autistico picchiato a scuola da un compagno

I più letti della settimana

  • Il giorno di Papa Francesco: "Non si può essere mafiosi e credere in Dio"

  • Morto il boss Salvatore Profeta, per lui alla Guadagna si fermava perfino la Madonna

  • "Minchia" diventa luminaria in via Alloro, è polemica: "Quanto è stata pagata?"

  • "Da Palermo a Ragusa in 20 minuti": treno superveloce, il primo progetto è in Sicilia

  • Aggredita mentre corre in Favorita: "Voleva trascinarmi tra i cespugli e violentarmi"

  • Ruba Jeep al Villaggio, viene inseguito dai carabinieri e si lancia dall'auto in corsa: preso

Torna su
PalermoToday è in caricamento