Forzano saracinesca con le cesoie e tentano di svaligiare minimarket, due arresti

Nel mirino un negozio di corso Vittorio Emanuele. I due avevano già selezionato e posizionato vicino all'ingresso la merce da rubare. L'arrivo dei carabinieri ha mandato in fumo i piani

Con le cesoie forzano la saracinesca ed entrano in un minimarket di corso Vittorio Emanuele, ma quando stanno per dileguarsi con la refurtiva arrivano i carabinieri e i loro piani vanno in fumo. I militari del nucleo radiomobile hanno arrestato V.F., 29 anni, e B.C., 26 anni, entrambi palermitani. Devono rispondere di tentato furto aggravato in concorso.

I due erano riusciti a entrare nel negozio e avevano selezionato la merce da portare via, accuratamente accatastata accanto all'ingresso. Alla vista dei carabinieri hanno tentato, senza successo, di scappare. Giudicati con il rito direttissimo, l'arresto è stato convalidato. B.C. è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, mentre V.F. è stato rimesso in libertà in attesa del processo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Ladri? Solo due idioti.

  • Avatar anonimo di Gioia
    Gioia

    Vabbe' l'importante è che i migranti stanno bene, che i rom abbiano le loro case popolari e che ollando sia la il nostro nuovo imam

  • Che leggi stupide ed inconsistenti!

  • bravi metteteli in libertà giustooo

  • Che pene severe !!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pentito telefona a Calí: "Tu numero uno degli sbirri, pronte due pistole per ucciderti"

  • Politica

    Viale dei Picciotti, maxi isola ecologica non ancora pronta: concessa proroga di 6 mesi

  • Mafia

    "La signora della droga e i narcos sudamericani": maxi condanne per il clan mafioso di Pagliarelli

  • Mafia

    Commercianti denunciano il pizzo, il pentito parla: 10 arresti per mafia a San Lorenzo

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Regione, auto travolge scooter e fugge: morto un 56enne

  • Incidente in viale Regione, la Rap piange Di Miceli: pirata della strada ha le ore contate

  • Incidente a Finale di Pollina, finisce fuori strada con la moto: morto 40enne

  • Titolare di un pub picchiato a sangue: aveva denunciato e fatto condannare i suoi estorsori

  • Commercianti denunciano il pizzo, il pentito parla: 10 arresti per mafia a San Lorenzo

  • Il pestaggio di Giovanni Caruso, denunciato un trentenne: "E' lui l'aggressore"

Torna su
PalermoToday è in caricamento