Incidente in corso dei Mille, scontro fra un'auto e uno scooter: morto un giovane

La vittima è Gianluca Montesano, 28 anni, padre di un bambino. Si trovava in sella al Piaggio Liberty guidato da un amico che si è scontrato con una Mercedes Classe A all'altezza di via Sant'Alberto degli Abati

(foto archivio)

Tragico incidente in corso dei Mille. Un ragazzo di 28 anni, Gianluca Montesano (foto in basso), è deceduto a seguito dello scontro fra un’auto e uno scooter avvenuto intorno alle 22.40 di ieri sera all’altezza di via Sant’Alberto degli Abati, tra i quartieri Brancaccio e Sperone. Il giovane che si trovava in sella a un Piaggio Liberty sarebbe deceduto poco prima di arrivare al pronto soccorso del Buccheri La Ferla. Ferito gravemente e ricoverato l’amico, il 26enne D.G., che guidava il mezzo a due ruote.

Aggiornamento: morto in ospedale anche il 26enne

montesano2-2Secondo una prima ricostruzione lo scooter sul quale viaggiavano si è scontrato con la Mercedes Classe A guidata da S.N., 31 anni. Dopo il violento impatto sono intervenuti sul posto gli agenti delle volanti, i sanitari del 118 e la polizia municipale, impegnata a ricostruire la dinamica dell’incidente. Al momento dei rilievi, però, i mezzi coinvolti nell'incidente erano stati già spostati e dunque ora toccherà agli agenti dell'Infortunistica chiarire come siano andate le cose.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cinque i mezzi parcheggiati e rimasti danneggiati dopo l'urto fra l'auto e lo scooter, entrambi sequestrati dalla polizia municipale per ulteriori accertamenti. Mentre l'automobilista se l'è cavata con qualche escoriazione, destano preoccupazione le condizioni del 26enne, soccorso e portato all'ospedale Civico. Montesano, che si dava da fare tra lavoretti vari e faceva il pr per una discoteca in provincia, lascia un figlio di pochi anni. Sui social, a poche ore dalla tragedia, sono già decine i messaggi di cordoglio lasciati da amici e conoscenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ponte Oreto, ragazza si suicida lasciandosi cadere nel vuoto

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Furti di gasolio in discarica, coinvolti dipendenti Rap: i nomi degli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento