Corso dei Mille, lancia sacchetto pieno di marijuana: poliziotti lo vedono e lo arrestano

Un ragazzo di 20 anni - volto noto alle forze dell'ordine - è finito in manette nell'ambito di un'operazione antidroga effettuata dagli agenti della Squadra Mobile

Polizia in corso dei Mille - Foto archivio

Un ragazzo di 20 anni è stato arrestato dalla polizia nell'ambito di un'operazione antidroga. Si tratta di Giuseppe Lucchese, palermitano con dei precedenti. Gli agenti della sezione antidroga della Squadra Mobile lo hanno intercettato in strada, in corso dei Mille. Lucchese, volto noto alla polizia, è stato notato mentre lanciava un involucro pieno di marijuana.

"Il ragazzo - dicono dalla questura - nonostante la giovane età ha già avuto a che fare con la giustizia e per questo è conosciuto dai poliziotti. Quando il ventenne si è reso conto che gli agenti lo stavano per controllare, si è disfatto un involucro, lanciandolo per terra. Naturalmente la circostanza non è sfuggita ai poliziotti che lo hanno recuperato". All'interno hanno trovato 58 grammi di marijuana, confezionati in 56 dosi. Lo stupefacente è stato sequestrato ed il giovane - che abita nella zona di corso dei Mille - tratto in arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

  • L'Arenella e lo Scotto da pagare: dallo "stigghiolaro" a Galati nella rete del racket

  • Sospetto caso di Coronavirus, mascherine e fuggi fuggi al pronto soccorso del Cervello

Torna su
PalermoToday è in caricamento