Sperone al buio per dei cavi tranciati, guasto riparato e 160 punti luce riaccesi

Alimentazione interrotta per errore da una ditta che stava eseguendo dei lavori. I tecnici di Amg hanno ripristinato i circuiti. Interventi anche a Cruillas, allo Zen e sul circuito Campolo-Serradifalco-Pacinotti 1

I cavi tranciati

Sono tornati in funzione gli impianti di illuminazione della vasta zona compresa fra corso dei Mille, via XXVII maggio e via Pecori Giraldi. Gli operatori di Amg Energia hanno completato il ripristino dei due circuiti di media tensione, che alimentano circa 160 punti luce, che mercoledì erano sono stati tranciati da un’impresa terza che sta eseguendo lavori in zona.

La scoperta è stata fatta dagli operatori della società partecipata dal Comune che gestisce gli impianti di illuminazione cittadini proprio mercoledì sera: "all’avvio della cabina - si legge in una nota - i circuiti sono andati in disservizio, per la presenza del danno, e si sono spenti in seguito all’attivazione dei meccanismi di protezione". 

"Abbiamo predisposto subito un intervento urgente e gli operatori hanno lavorato a tappe forzate per ridurre il disagio della mancanza di illuminazione ai residenti – sottolinea l’amministratore unico, Mario Butera – nello spirito di servizio alla città che sta alla base delle nostre attività. Gli operatori hanno dovuto rintracciare il tratto in cui i cavi sono stati tranciati e hanno effettuato la riparazione con un intervento complesso, perché è stato necessario ripristinare anche giunti e collegamenti. Per fortuna il disagio è stato limitato a una sola sera”.

Gli operatori di Amg Energia sono al lavoro per la riparazione di un guasto nella zona di San Lorenzo (circuito Besta-San Lorenzo 1 alimentato da cabina Zen Smith). Lavori in via di definizione anche sul circuito Campolo-Serradifalco-Pacinotti 1 alimentato da cabina Aurispa. Qui gli operatori hanno già riattivato tre circuiti, dopo che le riparazioni erano state sospese per i problemi strutturali dell’edificio che ospita le apparecchiature di pubblica illuminazione. Con la riparazione anche di questo circuito, si completa l’intervento di riaccensione della zona.

Un intervento specifico per la riaccensione di singoli punti luce e, laddove necessario, per l’eventuale programmazione di interventi di riparazione, è in corso nella zona di Cruillas: sono già stati riaccesi punti luce da via Trabucco a via Cervello, da via Vanvitelli a piazza Lampada della Fraternità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Prima un'erezione di 4 ore, poi la morte: come riconoscere il velenosissimo ragno delle banane

  • Appalti, scommesse e pizzo: undici arresti per mafia tra Noce e Cruillas

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

  • Mafia, colpo al mandamento della Noce: ecco i nomi degli 11 arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento