Corso Alberto Amedeo, bastonate e secchi d'acqua contro troupe di Striscia la notizia

L’inviata palermitana Stefania Petyx, il cameraman e un'autrice stavano realizzando un servizio sull’occupazione abusiva di alcuni locali di proprietà dell’ospedale Civico. Sul posto polizia e vigili urbani

La troupe di Striscia la notizia in corso Alberto Amedeo

Aggredita la troupe televisiva di Striscia notizia. Colpi di bastone, secchi d’acqua e insulti per l’inviata palermitana Stefania Petyx, il suo cameraman e un'autrice che stavano realizzando un servizio sull’occupazione abusiva di alcuni locali di proprietà dell’ospedale Civico in corso Alberto Amedeo.

Da poco più di un anno quattro famiglie si sono “insediate” nell’immobile, che si trova a pochi passi dal mercato delle pulci e a qualche metro da una caserma dei carabinieri. "Abbiamo avviato le procedure per lo sgombero dell’immobile  - spiega la direzione dell'ospedale - e la giustizia, con i suoi tempi, ha risposto. Abbiamo mandato in esecuzione lo sfratto e ora attendiamo l’ufficiale giudiziario. Conoscevamo la pericolosità di questo immobile e per questioni di sicurezza abbiamo cercato di impedirne l’accesso chiudendo gli ingressi e le finestre”.

Dopo l'aggressione alla giornalista sono intervenuti gli agenti di polizia e vigili urbani per riportare la situazione alla calma. Al termine degli accertamenti sono state identificate alcune persone e contro le quali, in caso di denuncia, si procederà.

Il Sindaco Leoluca Orlando ha espresso "piena ed affettuosa solidarietà alla troupe di "Striscia la notizia". "Sono certo - ha aggiunto - che, come già avvenuto in passato, nessuna intimidazione sortirà l'effetto di fermare o rallentare il lavoro di Stefania Petyx, che proseguirà, anzi, più incisivo che mai".
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Miglior street food di Palermo, arriva Alessandro Borghese con i suoi "4 Ristoranti"

  • Incidente a Belmonte, Bmw finisce fuori strada e prende fuoco: morti due ragazzi

  • Morte di Giuni Russo, le rivelazioni di Donatella Rettore in tv e la polemica: "Non dice la verità"

  • Via Maqueda, colpito alla testa mentre passeggia: grave 33enne

  • Rovigo, palermitano strangola e uccide la moglie di 23 anni

  • Mafia, sequestrato tesoro del boss Salerno: ci sono anche tabaccheria e focacceria

Torna su
PalermoToday è in caricamento