Bandiere a mezz'asta e silenzio per le vittime del Covid-19: l'omaggio da Aosta a Palermo

La città ha aderito all'iniziativa dell'Anci per onorare quanti sono morti in Italia per il virus e omaggiare gli operatori sanitari in prima linea. Gesto simbolico ben visibile a Palazzo delle Aquile e Palazzo d'Orleans

Bandiere a mezz'asta nella sede della presidenza della Regione

Un intero Paese a lutto, da Nord a Sud, per le vittime del Coronavirus. Anche Palermo ha aderito all'iniziativa dell'Anci e raccolta da tantissime istituzioni: bandiere a mezz'asta e minuto di silenzio osservato alle 12. Un gesto simbolico che ha unito istituzioni e semplici cittadini per onorare la memoria vittime italiane della pandemia e omaggiare gli operatori sanitari in prima linea.

In città bandiere a mezz'asta a Palazzo delle Aquile e Palazzo d'Orleans, rispettivamente sede di Comune e presidenza della Regione, ma anche nelle sedi istituzionali della Città Metropolitana. "Un importante gesto di grande e necessaria solidarietà e condivisione di impegno", ha detto il sindaco Leoluca Orlando. Il presidente della Regione Nello Musumeci ha osservato un minuto di raccoglimento nella Cappella di Palazzo d'Orleans, insieme al segretario generale della Regione e ai più stretti collaboratori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alle 12 anche l’arcivescovo, dal balcone del Palazzo Arcivescovile, si è unito al minuto di silenzio e dopo ha rivolto l’invito a una preghiera.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ponte Oreto, ragazza si suicida lasciandosi cadere nel vuoto

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Furti di gasolio in discarica, coinvolti dipendenti Rap: i nomi degli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento