Coronavirus, imprenditrice palermitana dona 500 mascherine alla polizia

A compiere il generoso gesto Marcella Cannariato Dragotto, designata dal ministro alle Pari opportunità Elena Bonetti come membro dell'Osservatorio nazionale sulla Famiglia e referente in Sicilia della Fondazione Bellisario

L'imprenditrice palermitana Marcella Cannariato Dragotto, designata dal ministro alle Pari opportunità Elena Bonetti come membro dell'Osservatorio nazionale sulla Famiglia e referente in Sicilia della Fondazione Bellisario, ha donato 500 mascherine alla polizia. A riceverla, il questore Renato Cortese, il capo di gabinetto Virgilio Alberelli, presente anche il capogruppo della Lega Igor Gelarda.

Sulla scatola che conteneva le mascherine, c'era la scritta "andrà tutto bene", diventata ormai un mantra di questo periodo."Ho voluto fare questo piccolo gesto simbolico nei confronti delle forze dell'ordine che in questi giorni sono nelle strade per far rispettare le regole imposte dal Governo per la salvaguardia di tutti i cittadini - ha detto Cannariato - Purtroppo mancano ancora le protezioni per tutti coloro che sono costretti a lavorare e uscire da casa. Io, per quello che mi è stato possibile, ho voluto contribuire a dare una mano. Nei prossimi giorni la mia azienda riceverà altre mascherine già acquistate e le distribuiremo anche ad alcune case di riposo, per cercare di tutelare coloro che sono un nostro patrimonio assoluto, gli anziani,fra le maggiori vittime di questo virus. In tanto noi, restiamo a casa".

Sulla scatola consegnata al questore, inoltre anche la scritta "Sii coraggiosa e vedrai che tutto si risolverà: nella vita bastano due cose, il coraggio e l'amore. E mai avere paura di niente".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Quello di Marcella Cannariato è stato un gesto molto bello da parte di un'imprenditrice coraggiosa e da sempre attenta ai bisogni della città e dei palermitani. Da rappresentante delle istituzioni e da esponente delle forze di polizia non posso che ringraziarla sentitamente" ha commentato Igor Gelarda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Strage Capaci, Emanuele Schifani e quel papà mai conosciuto: "Non provo odio ma tanta rabbia"

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

Torna su
PalermoToday è in caricamento