Coronavirus, fratelli Contorno donano 12 mila chili di conserve alimentari

Lo fa sapere uno dei dipendenti dell'azienda attraverso un post apparso oggi sui social

L'azienda dei Fratelli Contorno ha deciso di recitare la sua parte in piena emergenza Coronavirus e rispondere "presente". Lo ha fatto donando alle categorie meno abbienti 12 mila chili di conserve alimentari. Lo fa sapere uno dei dipendenti dell'azienda attraverso un post apparso oggi sui social. Non solo il "noto" condimento per la pasta con le sarde. Ma anche zuppa di lenticchie, insalata di legumi, sugo alla norma, cavolfiore e pesto. Le consegne sono partite nelle scorse ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In tanti anni di presenza su Facebook - si legge - non ho mai scritto nulla del posto in cui lavoro, nulla dei miei datori di lavoro che tutti i giorni con immensa passione ed ammirevole generosità, portano avanti questa meravigliosa azienda che vanta 104 anni di esistenza. Oggi però non riesco a trattenermi, perché il loro gesto ha provocato in noi lavoratori una commozione che vuol venire fuori ad ogni costo. Conosciamo tutti il triste periodo che la nostra amata Italia sta attraversando, all'allarme sanitario inevitabilmente si è affiancato quello economico e tante famiglie cominciano a trovarsi in serissime difficoltà. In questo surreale contesto la F.lli Contorno S.r.l. ha deciso di dare il proprio contributo al fine di alleviare il grande disagio socio/economico che si è creato donando alle categorie meno abbienti 12 mila chili di conserve alimentari".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Agrigento, violento scontro sulla Statale: un morto

  • Sue le serate più belle del nuovo millennio, Palermo piange per Darin "l'amico di tutti"

  • Appalti, scommesse e pizzo: undici arresti per mafia tra Noce e Cruillas

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

  • Mafia, colpo al mandamento della Noce: ecco i nomi degli 11 arrestati

  • Il pm di Lecco Laura Siani trovata morta in casa, aveva lavorato anche a Palermo

Torna su
PalermoToday è in caricamento