Da via Roma al Capo, movida sotto la lente: multe per seimila euro

Suolo pubblico occupato abusivamente, Siae non pagata, bevande alcoliche servite a minori, assenza di Scia sanitaria e carenze strutturali alcune delle violazioni riscontrate. Quattro in totale le attività controllate dalla polizia nel weekend

Suolo pubblico occupato abusivamente, Siae non pagata e bevande alcoliche a minori. Sono alcune delle irregolarità riscontrate dagli agenti del commissariato Oreto-Stazione nel corso di alcuni accertamenti, svolti lo scorso fine settimana, nei locali della movida al Capo e in alcuni esercizi commerciali nella zona della Stazione e di via Roma. Quattro, in tutto, i locali nel mirino (i cui nomi non sono stati divulgati) per un totale di seimila euro di multe. 

Il primo è un pub dove il titolare aveva occupato, con sedie e tavolini, una ampia porzione di suolo pubblico davanti alla sua attività (circa 30 metri in più rispetto a quella autorizzata), non aveva pagato i diritti d’autore per la diffusione di musica ed aveva servito bevande alcoliche a minorenni. Per lui è scattata una multa di circa 700 euro. Inoltre per il gestore è scattata anche la segnalazione alla autorità amministrative competenti per aver servito bevande alcoliche a minorenni: potrebbero dunque essere adottate ulteriori misure a carico del gestore. In un secondo pub si stava svolgento uno spettacolo musicale, oltre l'orario consentito. Nei confronti del titolare sono state disposte sanzioni per 500 euro, il sequestro della strumentazione di diffusione musicale e la segnalazione agli organi comunali da cui potrebbe scaturire la chiusura del locale per cinque giorni.

Nella zona della Stazione Centrale e di via Roma, i poliziotti hanno effettuato altri due, insieme al personale dell’Asp. Nel primo caso hanno riscontrato l’assenza di Scia Sanitaria, nel secondo carenze strutturali e violazione delle norme sull’autocotrolloigienico-sanitario Haccp: 3000 e 2000 euro le multe elevate, con prescrizione di adempiere alle irregolarità entro 15 giorni.
 

Potrebbe interessarti

  • Bagno al mare dopo mangiato, sì che si può fare: tutta la verità sul (falso) mito

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Fare la spesa risparmiando, 10 regole d'oro che i palermitani spreconi dovrebbero seguire

  • Punti neri, l'inestetismo della pelle da combattere: consigli e rimedi (anche fatti in casa)

I più letti della settimana

  • Centro storico, studentessa seguita e poi violentata sotto casa: fermati due bengalesi

  • Incidente sulla A29, auto contro il guardrail: muore 13enne, gravissimo il fratello

  • Tragedia in autostrada, bimbo di 9 anni in condizioni disperate: "Ha un gravissimo trauma cranico"

  • Blitz antimafia fra Palermo e New York, 19 arresti: decapitato mandamento di Passo di Rigano

  • Morto noto commerciante palermitano, era lo zio di Eleonora Abbagnato

  • E' morto il chirurgo Mezzatesta: "La medicina ha perso un genio"

Torna su
PalermoToday è in caricamento