"Lotta" al forte mal di testa: controlli e visite gratuite all'ospedale Ingrassia

Iniziativa dell'Asp di Palermo in occasione della Giornata europea della Cefalea a grappolo. Check-up gratuiti, il 21 marzo, nell'ambulatorio di Terapia Antalgica del nosocomio di corso Calatafimi

“Porte aperte alla cefalea a grappolo” martedì prossimo 21 marzo all’Ospedale Ingrassia. Dalle ore 9 alle 13 sarà possibile effettuare gratuitamente visite e consulti nei locali al piano terra (con accesso diretto dall’area parcheggio) dell’Ambulatorio di Terapia Antalgica del nosocomio di corso Calatafimi 1002. L’iniziativa è stata organizzata dall’UOC di Anestesia dell’Ospedale Ingrassia con il Patrocinio della Società italiana per lo Studio delle Cefalee.

“La cefalea a grappolo – spiegano gli organizzatori – è tra le forme più dolorose del ‘mal di testa’. Le terapie sono in grado di diminuire la durata degli ‘attacchi’ e renderli meno gravi. Alcol, fumo, eccesso di caffè  ed alterazione del ritmo sonno-veglia sono tra i principali fattori di rischio”.

L’iniziativa dell’Asp di Palermo è stata organizzata in occasione della “Giornata Europea della Cefalea a Grappolo”. Il gruppo di lavoro che sarà a disposizione degli utenti è composto da medici ed infermieri dello “Spoke” ospedaliero di terapia del dolore e dagli operatori del servizio sociale”. "Per informazioni - si legge in una nota - si può telefonare ai numeri: 091.7033644 oppure 091.7034563".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Incidente in via Imera, due auto si scontrano all'incrocio: tre feriti

    • Video

      E' una Fiera grandi numeri: "Edizione memorabile, è tornata ai livelli del passato" | VIDEO

    • Cronaca

      Vucciria, la fontana di piazza Garraffello diventa una piscina

    • Cronaca

      Cyberbullismo e blue whale: incontri al liceo Basile

    I più letti della settimana

    • E' in vendita anche a Palermo la “marijuana legale”: ecco dove si può comprare EasyJoint

    • "Quando Raffaele Cutolo pisciò addosso a Totò Riina": le nuove rivelazioni

    • Tragedia allo Zen, bambino di un anno muore soffocato da un'oliva

    • Emma Marrone accusata di razzismo: "Non vuole esibirsi a Palermo"

    • Oscar, sequestrati 1.000 chili di prodotti: “Cassate e gelo di melone mal conservati”

    • Villa Sofia, muore a 38 anni dopo intervento di routine: medico ammette l'errore

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento